Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Battipaglia. Tenta di raggiungere Eboli in bicicletta imboccando l’autostrada, fermata una 47enne

Scritto da Redazione il 18 febbraio 2014 in Piana del Sele. Stampa articolo

biciBattipaglia. Insolito intervento per una gazzella del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri della Compagnia di Battipaglia.

Alle prime luci dell’alba una donna ucraina di 47anni con la sua bici ha pensato bene di imboccare lo svincolo autostradale di Battipaglia dell’A/3 Salerno / Reggio Calabria.

La scena non è sfuggita ad un automobilista di passaggio che temendo per l’incolumità della donna ha pensato bene di riferire quanto stava accadendo alla gazzella dei Carabinieri ferma nei pressi dello svincolo per una normale attività di controllo.

Immediatamente la pattuglia si è messa “all’inseguimento” della ciclista che è stata raggiunta e bloccata sulla rampa di ingresso dell’arteria autostradale in direzione Eboli.

E’ stato difficile far capire alla donna, che parlava un italiano stentato, che percorrere l’autostrada in bici sarebbe stato estremamente pericoloso, anche perché la straniera insisteva che aveva urgenza di arrivare ad Eboli e quella sarebbe stata la via più breve.

Dopo qualche minuto di trattative, tra le auto che sfrecciavano a forte velocità, l’incauta ciclista è stata “scortata” dai Carabinieri e fatta uscire – incolume – dall’autostrada.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA