Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno. Presentazione del libro “Lessico inattuale” di Gennaro Malgieri

Scritto da Redazione il 18 febbraio 2014 in Manifestazioni. Stampa articolo

locandinaSalerno. La Fondazione Salerno Contemporanea presenta “Lessico inattuale“, il nuovo libro di Gennaro Malgieri: giornalista, scrittore, già direttore del Secolo. L’appuntamento è venerdì 21 febbraio, alle 19, al Teatro Antonio Ghirelli di Salerno. Il saggio, che rappresenta un piccolo dizionario “antimoderno, scandaglia la crisi del nostro tempo riferendosi all’uso distorto delle parole usate più di frequente. È un testo scopertamente polemico nei confronti del cosiddetto “politicamente corretto”. Austerità, Crisi, Depressione, Indignazione, Gossip, Pandemia, Partiti: sono solo alcune delle parole che Gennaro Malgieri analizza all’interno di questo dizionario sociale e ideale. Parole che esprimono idee, ma quando queste s’impoveriscono anche le prime assumono connotazioni anomale, con conseguenze negative per la comprensione dei fenomeni sociali, culturali e politici del mondo contemporaneo.

“Tentare di mettere alcune idee a posto attraverso la rivisitazione delle parole – si legge nella premessa – è una tentazione comprensibile, spero, in tempi di stravolgimenti concettuali e lessicali. Ad essa non ho saputo, né voluto resistere: più per amor di polemica contro le falsificazioni abituali a cui siamo costretti a soggiacere che per ristabilire il corretto uso dei termini in relazione ai concetti che esprimono. Ne è venuto fuori un piccolo dizionario “inattuale” nel quale è pure condensata una visione del mondo in contrapposizione al sistema della menzogna che delle parole si serve per nascondere la verità di pensieri usati in maniera impropria”.

Con lo spirito critico di chi vuole riordinare concetti e idee sviliti e falsificati dal susseguirsi di eventi, fatti e persone privi di qualsiasi onestà, l’autore rivisita le parole indagate, attingendo di frequente ad esperienze personali che contribuiscono ad esemplificare i concetti:

“L’intento è scopertamente e provocatoriamente ideologico nella speranza più di irritare che di compiacere”.

Interverranno all’evento Antonio Bottiglieri, presidente della Fondazione Salerno contemporanea; Anna Ferrazzano, consigliere comunale di Salerno; Luigi Gravagnuolo, fondatore “Città democratica”; Gerardo Sano “Gazzetta di Salerno”, mentre i lavori saranno coordinati da Sandro Livrieri, redattore capo “Gazzetta di Salerno”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA