Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Gli enfant prodige Giovanni e Matteo Cutello a Il Moro di Cava de’ Tirreni

Scritto da Redazione il 19 febbraio 2014 in Concerti. Stampa articolo

matteoegiovannicutello2Hanno solo 15 anni, si somigliano come gocce d’acqua e sono stati definiti gli enfant prodige della musica jazz,  i gemelli Giovanni e Matteo Cutello, due giovani musicisti siciliani che incantano addetti ai lavori e appassionati di jazz.

Calcheranno il palcosenico del RistoPub Il Moro di Cava de’ Tirreni venerdì 21 febbraio a partire dalle ore 22.00, ospiti di MoroInJazz la rassegna musicale che si avvale della direzione artistica di Gaetano Lambiase.

Giovanni al sax contralto e Matteo alla tromba coadiuvati da Riccardo Fioravanti al contrabbasso e Stefano Bagnoli alla batteria saranno ben accompagnati dalla ritmica e da Giovanni Mazzarino, uno dei migliori pianisti italiani. Mazzarino è considerato uno tra i migliori didatti italiani. Il suo impegno e la sua esperienza ventennale nel campo della didattica, legata alla musica Jazz, ha fatto in modo che tanti talenti siciliani e non, potessero diventare nel tempo bravi e affermati musicisti.

giovanni mazzarinoI due fratelli gemelli siciliani Giovanni e Matteo Cutello, che a soli quindici anni sono le rivelazioni della nuova scena italiana del jazz, dal palcoscenico del locale del Borgo Scacciaventi proporranno un viaggio attraverso i brani più affascinanti dei grandi compositori, mirabilmente rivisitati e riarrangiati dal quintetto e riproposti con stile e grande classe.

I due giovani musicisti, hanno incantato addetti ai lavori ed appassionati di musica jazz. Dal 2009 ad oggi vantano già numerose partecipazioni a serate e rassegne, nonché prestigiose collaborazioni. Nel febbraio 2014 insieme ad altri sei giovani talenti del jazz italiano, segnano la loro partecipazione al concerto “Italian Jazz Graffiti. New Generations”, accompagnati dalla Civica Jazz Band di Milano, e, in qualità di vincitori del Messina Sea Jazz Festival, parteciperanno all’edizione 2014 del Festival D’Iseo .

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA