Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Baronissi. Più luci e telecamere al cimitero, il sindaco Moscatiello: “Proteggiamo anche i morti”

Scritto da Redazione il 20 febbraio 2014 in Valle Irno. Stampa articolo

moscatielloBaronissi. Dopo l’ennesimo atto vandalico, consumatosi nella notte tra martedì e mercoledì, a danno del cimitero comunale, il sindaco, Giovanni Moscatiello ha risposto “Ancora più luce. Ancora più sensori ottici“.

Infatti nella giornata di domani, venerdì 21 febbraio, verranno installati tre nuovi punti luce a led, dalla potenza di 400 watt, e due nuove telecamere che andranno a coprire una visuale più ampia sia del perimetro del cimitero sia della parte interna.

“Vogliamo potenziare l’apparato luminoso e telecamerizzato già esistente – spiega il sindaco Giovanni Moscatiello – ma soprattutto vogliamo dare una risposta forte a chi, negli ultimi mesi, si è introdotto all’interno del cimitero per fare scempio sempre della stessa tomba. In effetti è così che è accaduto: non siamo di fronte ad atti vandalici che hanno preso di mira il nostro cimitero comunale in toto. Probabilmente si tratta di azioni dettate da motivi personali, ma ciò nonostante è nostro dovere assicurare la massima protezione, foss’anche per una singola sepoltura”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA