Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Poule Retrocessione: Carpedil Salerno Basket ’92 a Civitanova per continuare a far punti

Scritto da Redazione il 22 febbraio 2014 in Basket. Stampa articolo

basket salernoA Civitanova Marche per continuare a vincere. Dopo la dèbacle della prima giornata nella Poule Retrocessione della Serie A2 a Crema, la Carpedil Salerno ha ingranato la marcia giusta vincendo tra le mura amiche contro Viterbo prima e Ferrara poi. Sulla scia dell’entusiasmo, ma tenendo ben saldi i piedi per terra, le granatine di coach Alex Blanco non vogliono fermarsi, pur consapevoli che la trasferta di domenica contro la Infa FeBa non sarà delle più semplici. Quattro punti in classifica per le locali, reduci dalla sconfitta di Viterbo, mentre le campane ne hanno il doppio e sono in serie positiva. “Ci stiamo avvicinando ad avere una certa tranquillità che prima mancava, abbiamo messo in cascina punti importanti e siamo contente  – afferma la civitanovese doc Camilla Ardito, classe 1989, pivot della Carpedil Salerno – Siamo cresciute nell’ultimo periodo, con Ferrara nonostante il -15 siamo riuscite a rimontare e si è visto un altro carattere. Però non dobbiamo abbassare la guardia, siamo appena alle porte della quarta giornata. Giocare nella mia città? Sarà una bella sensazione, ma gioco a Salerno da tantissimi anni. Spero di far bella figura, noi dobbiamo salvarci quanto prima e serve l’apporto di tutto il gruppo, soprattutto di chi entra dalla panchina”.

Palla a due domenica  alle 18:00 presso il Palazzetto di Civitanova Alta. Arbitreranno l’incontro i signori Michele Centonza di Grottammare e Alessio Dionisi di Ancona

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA