Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

L’8 marzo ritorna “When art is tattoo”: presenti le opere dell’attivista Giusy Meale

Scritto da Redazione il 26 febbraio 2014 in Evidenza,Mostre. Stampa articolo

when art is tattooPontecagnano Faiano. Ritorna un appuntamento con “When art is tattoo”, progetto realizzato da Vittorio PIMpleskin presso il suo studio di lavoro “When tattoo calls” in via Picentia a Pontecagnano Faiano.

In occasione dell’8 marzo, una mostra all’insegna non solo dell’arte ma anche della libertà di dissentire. Le opere di Giusy Meale, attivista della propria città, donna unica del genere per le sue qualità e amica a tempo pieno.

E’ riuscita ad emanare il suo essere grazie alla sua arte, al suo essere artista anche nelle piccolo cose. E questo si potrà notare grazie alla mostra when art is tattoo 1allestita presso lo studio di Rainone: lampade, dipinti e tanto altro. Un agglomerato di colore ma soprattutto di vita per ricordare una donna che non solo è riuscita a cambiare la sua stessa vita, ma ha rivoluzionato tutte le persone che le sono state accanto.

“When art is tattoo” apre le porte per un altro appuntamento sabato 8 marzo dalle ore 18.00. Le opere di Giusy Meale saranno presenti per l’intera settimana fino al 15.

Clemente Donadio

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 Responses to L’8 marzo ritorna “When art is tattoo”: presenti le opere dell’attivista Giusy Meale

  1. Miriam60

    6 marzo 2014 at 20:55

    Peccato non ci sono…..attendo di leggere qualcosa e vedere le foto!! Complimenti per l’iniziativa…

  2. Ciro

    1 marzo 2014 at 11:48

    Giornalista ormai mi affido a lei per le news del progetto. Come sempre complimenti….pochi giornali danno tutto questo spazio ai giovani e all’arte…A presto!!!!

  3. concetta

    27 febbraio 2014 at 12:52

    LIETA DEL VOSTRO AGGIORNAMENTO DOVEVO COMUNQUE RECARMI ALLO STUDIO PER UN TATTOO UN MOTIVO IN PIU’ PER RENDERE ONORE ALL’ARTISTA CHE ESPONE E ALL ‘
    INIZIATIVA.GRAZIE

  4. abeca

    26 febbraio 2014 at 15:49

    Conoscevo Giusy dai tempi dell’università a Fisciano alla mitica facoltà di ingegneria mi sorprende sempre …verrò con piacere ad ammirare le sue opere .Che ragazza brillante e sorridente una forza della natura.