Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Capaccio. Siglato accordo per la valorizzazione del prodotto turistico, Voza: “Importanza strategica”

Scritto da Redazione il 26 febbraio 2014 in Piana del Sele. Stampa articolo

italo-vozaCapaccio.  E’ stato siglato ieri, presso il Museo Archeologico Nazionale di Paestum, il protocollo d’intesa per la costituzione del tavolo di sviluppo e valorizzazione del prodotto turistico della Città di Capaccio Paestum.

Tra i firmatari, il comune di Capaccio Paestum, la soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta, l’ Ente Provinciale per il Turismo di Salerno, la Banca di Credito Cooperativo di Capaccio, l’ associazione delle attività produttive di Capaccio Paestum, Cilento Incoming, Paestum In, il salone della mozzarella- associazione Gusto del Gusto, TerraOrti, Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico e Consorzio Arte’m Net.

Il tavolo avrà funzioni di impostazione strategica, concertazione e sorveglianza delle politiche territoriali, in particolare per quanto riguarda la programmazione di progetti, azioni, programmi, accordi, intese, partenariati ai fini dello sviluppo del prodotto turistico Città di Capaccio Paestum. I soggetti sottoscrittori intendono favorire il massimo valore aggiunto in termini di sviluppo e di nuova occupazione, implementando i principi di una programmazione condivisa di valenza strategica da realizzare attraverso le risorse finanziarie comunitarie, nazionali, regionali, locali, pubbliche e private che saranno disponibili  nel periodo di programmazione 2014/2020. L’ambito territoriale di riferimento del tavolo è quello coincidente con il territorio della Città di Capaccio Paestum.

“E’ un protocollo che ha un’importanza strategica: riunire attorno ad un unico tavolo i principali attori del turismo a Capaccio Paestum, enti e associazioni che, lavorando in sinergia, possono concretamente dare una svolta allo sviluppo turistico della nostra città, sede di una delle più importanti aree archeologiche patrimonio dell’Unesco. – afferma il sindaco Italo Voza – La promozione del tavolo di sviluppo e valorizzazione turistica consentirà di mettere in rete gli enti e le associazioni che hanno aderito convogliando idee, progetti ed energie sull’ unico comune obiettivo della valorizzazione del prodotto turistico della Città di Capaccio Paestum”.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA