Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Nail art e french manicure fai da te, ecco alcune dritte

Scritto da Redazione il 1 marzo 2014 in Beauty. Stampa articolo

uñas-lazos2E’ quasi primavera e, quindi, è quasi tempo di abbandonare i guanti e scoprire le mani. Esibire unghie belle e ‘in ordine‘ non è una sfida impossibile. Ecco alcune dritte per realizzare velocemente french manicure e nail art perfette.

I disegni più elaborati e complessi con lo smalto sono off limits, sono indispensabili il gel e l’acrilico, accompagnati da una buona manualità e da tutti gli strumenti necessari per lavorare questi materiali. Le classiche vernici per unghie sono perfette da utilizzare per realizzare nail art basic estremamente semplici e raffinate.

Per realizzare una french manicure raffinata limate le unghie in modo da avere una forma precisa e regolare, in questo modo sarà più semplice realizzare la decorazione. Scegliete uno smalto di base nude, prediligetelo nei toni del rosa se avete una carnagione chiara e in sfumatura beige se siete mediterranee. Applicatene due passate e lasciatelo asciugare bene prima di procedere. Terminata la base, aiutandovi con degli stencil appositi o con del semplice nastro adesivo. disegnate la lunetta bianca utilizzando uno smalto opaco molto coprente. Per fissare il tutto applicate un top coat trasparente.

Le decorazioni unghie sono un modo divertente per accendere i riflettori sulle mani rendendole protagoniste del look. Il nero, il bordeaux e il viola scuro combinati con argento, oro o bianco, sono le colorazioni su cui puntare per realizzare disegni geometrici semplici da realizzare, ma di grande impatto. I nail patch in colorazioni eccentriche o con disegni particolari sono da scegliere quando si vogliono unghie perfette in grado di dare un twist vincente al look.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA