Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Albanella. Lamberti scrive al candidato sindaco Mazza: “Le scuole non a norma sono una responsabilità”

Scritto da Redazione il 3 marzo 2014 in Evidenza,Piana del Sele. Stampa articolo

istituto-prof-albanellaAlbanella. Riceviamo e volentieri pubblichiamo la lettera aperta di Gennaro Lamberti, responsabile del circolo locale di Forza Italia, indirizzata all’assessore Giovanni Mazza candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative.

Caro Assessore Mazza,

Faccio seguito alla sua intervista, pubblicata il primo marzo c.a., sul “Corrieredisalerno.it”: Albanella. L’assessore Giovanni Mazza si candida a sindaco: “Sogno un paese più bello”.
Innanzitutto, le faccio i miei auguri affinché si realizzi il suo sogno, quello di “un paese più bello”. In secondo luogo, ma nono meno importante, per ciò che riguarda i “Risultati raggiunti, obiettivi ancora da realizzare ma anche qualche rammarico per ciò che doveva esser fatto è che non è stato realizzato” in cui ha dichiarato che: “Le scuole che non sono ancora a norma sono un cruccio che mi porto dietro”, mi corre l’obbligo di doverle dire che questo non è un cruccio ma una responsabilità che si porta dietro.

Le chiedo, pertanto, di chiarire ufficialmente in cosa le scuole non sono ancora a norma e se questo costituisce un pericolo per gli studenti.

Un papà di uno dei tanti studenti che frequentano le scuole di Albanella.

Gennaro Lamberti

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA