Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Adiconsum Cisl, Antonio Galatro è il nuovo responsabile provinciale: “L’obiettivo è la continuità”

Scritto da Redazione il 5 marzo 2014 in Salerno. Stampa articolo

coordinamento-adiconsum-salernoSalerno. E’ Antonio Galatro il nuovo responsabile provinciale dell’Adiconsum, l’associazione consumatori della Cisl di Salerno. Sostituisce Gaetano Pellino, che ha guidato l’Adiconsum salernitana per 26 anni. Cinquantadue anni, dal 1982 nel sindacato di categoria della Funzione Pubblica, dove tutt’ora si occupa del Settore Stato, Galatro da oggi è il nuovo rappresentante dei consumatori della provincia.

“L’obiettivo dell’Adiconsum Salerno è quello della continuità, in un contesto organizzativo diverso”, ha affermato Galatro dopo la sua nomina, avvenuta questa mattina nel salone ‘Cian’ della sede della Cisl provinciale. “In questo momento è necessario creare una rete sinergica, tra l’Adiconsum di Salerno e i comparti zonali. Un impegno sul quale vogliamo crescere, anche grazie alla segreteria provinciale della Cisl guidata da Matteo Buono. Le problematiche da affrontare sono tante e riguardano tutte quelle attività dove deve essere assistito il cittadino. Noi siamo contro la class action, perché tendiamo a fare un’assistenza mirata e individuale. Crediamo che queste cose di massa non portano mai a nulla. Attualmente ci troviamo ad assistere a un cittadino vessato, soprattutto dalla Pubblica amministrazioni con le varie accise e Tarsu, e l’unica associazione che gli potrà difendere, per quanto ci riguarda, è l’Adiconsum”.

Galatro alla presenza del presidente regionale dell’Adiconsum, Gerardo Ceres, e dei segretari confederali del sindacato provinciale, Pasquale Passamano e Giuseppe Baldassarre, conclude: “Sostituire  una persona come Gaetano Pellegrino, da 52 anni in Cisl e da più di 20 impegnato a difendere i cittadini, non sarà facile. Ma con l’aiuto di tutti spero di farcela”,  Ad affiancare Galatro nella nuova avventura ci saranno Elena Baidoc e Pasquale Carbone, che comporranno il nuovo coordinamento territoriale dell’associazione. “La scelta di Antonio Galatro consentirà all’Adiconsum di rilanciarsi sul territorio salernitano”, ha affermato il segretario confederale della Cisl provinciale, Giuseppe Baldassarre.

“L’idea è quella di strutturare, in ogni sede zonale del nostro sindacale, degli sportelli informativi sull’attività dell’associazione. Programmeremo anche un corso di formazione di tutte le Rsa e le Rsu delle Federazioni e, quindi, divulgare l’impegno dell’Adiconsum”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA