Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Mercato S.Severino. ‘La questione femminile tra storia e cultura’, il convegno sulle donne e sull’8 marzo

Scritto da Redazione il 6 marzo 2014 in Valle Irno. Stampa articolo

CONVEGNO-2Mercato San Severino. Si terrà domani, 7 marzo, il convegno-dibattitoLa questione femminile tra storia e cultura. L’8 marzo è ancora una festa?‘, promosso dalla commissione comunale delle Pari Opportunità. L’appuntamento è alle 10 nell’aula consiliare del palazzo Vanvitelliano.

“Questo momento di riflessione e di confronto – ha commentato la presidente della Commissione Comunale per le Pari Opportunità Maria Pia Arcangelo – prendendo spunto dalla ricorrenza della festa della donna, si prefigge di analizzare il ruolo femminile nella società attuale e di riflettere sul contributo che la donna apporta nei diversi ambiti dell’organizzazione sociale”.

“Il programma del convegno –continua Maria Pia Arcangelo – prevede la lectio magistralis di Maria Rosaria Pellizzari, docente di storia contemporanea presso l’Università degli Studi di Salerno e referente dell’OGEPO (Osservatorio interdipartimentale per la diffusione degli Studi di genere e la Cultura delle Pari Opportunità), delegata dal rettore alle Pari Opportunità. L’OGEPO è un organismo che promuove la ricerca e le statistiche, occupandosi di parità e, quindi, della presenza delle donne nella storia, della loro rappresentanza nella società, delle questioni giuridiche, degli aspetti storici, sociali, politici e culturali”.

“Al centro del dibattito – ha proseguito l’assessore delegata alle Pari Opportunità Assunta Alfano – il ruolo delle donne come risorsa per l’innovazione sociale, quindi, l’apporto femminile allo sviluppo della moderna organizzazione sociale. L’argomento sarà dibattuto anche con gli  studenti degli  Istituti Secondari di II Grado P. Virigilio Marone  e B. Rescigno. Obiettivo: la rappresentazione di modelli di leadership, a cui le giovani possano tendere, attraverso una sana cultura delle aspirazioni professionali e familiari”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA