Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Pontecagnano. Sparatoria sulla litoranea, ferito un uomo: è grave

Scritto da Redazione il 6 marzo 2014 in Cronaca,Evidenza. Stampa articolo

sparatoria-litoranea-PontecagnanoPontecagnano. Sembrerebbe un tentativo di rapina sfociato in una sparatoria il triste episodio accaduto, all’uscita di un bar sulla litoranea di Pontecagnano, questa mattina. Vittima Vincenzo Buonocore, venditore ambulante di 44 anni, ferito alla coscia sinistra con un’arma da fuoco ed ora in gravi condizioni.

L’uomo, originario di Sant’Egidio del Monte Albino, è stato raggiunto alla coscia da un colpo di pistola calibro 7,65, in via dei Navigatori, sparatogli contro da uno sconosciuto che, poco dopo, si è dileguato a bordo di una Mercedes scura, forse guidata da un complice.

La vittima ha riportato una ferita da arma da fuoco alla coscia sinistra con rescissione dell’arteria femorale profonda, aggravata da una copiosa perdita di sangue ed è stato ricoverato, in prognosi riservata, nel reparto di chirurgia dell’ospedale di Salerno. Le sue condizioni sono critiche.

Intanto, proseguono le indagini dei carabinieri di Pontecagnano,  di Battipaglia e di Salerno, i quali stanno valutando qualsiasi ipotesi, tra cui, anche se sembra inverosimile, la versione fornita dal ferito, prima di entrare in sala operatoria, di una rapina ad opera di due extracomunitari finita male.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Salerno, hanno già portato all’esecuzione di alcune perquisizioni, agli interrogatori di numerose persone che erano presenti al bar o in transito lungo la litoranea, a quell’ora molto affollata. La visione delle immagini del sistema di videosorveglianza di un locale pubblico, posizionato nei pressi, ha permesso solo di stabilire l’ora esatta dell’avvenuto ferimento: le 9,37 quando si vede il ferito che attraversa la strada in cerca di aiuto.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA