Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Vallo della Lucania. Rapina e sequestro di persona, due giovani finiscono in manette

Scritto da Redazione il 6 marzo 2014 in Cronaca. Stampa articolo

arresti-carabinieriVallo della Lucania. Arrestati ieri due giovani responsabili di rapina e sequestro di persona ai danni di un loro coetaneo.

La vittima era stata avvicinata dai due giovani, già noti alle forze dell’ordine, mentre si intratteneva in un bar, e dopo averla fatta uscire con una banale scusa, era stata costretta, con la forza, a salire a bordo dell’auto usata dai malfattori che si sono poi diretti in aperta campagna.

Dopo aver aggredito il malcapitato con schiaffi e pugni al volto, i due complici si sono fatti consegnare il portafoglio con all’interno qualche euro.

Finito il pestaggio, la vittima è stata abbandonata nei pressi della sua abitazione, dove i parenti lo hanno soccorso e trasportato con ambulanza del 118 presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Vallo della Lucania.

Giunto presso il nosocomio i medici hanno provveduto alle prime cure del caso ed immediatamente hanno informato i carabinieri di quanto accaduto. I militari arrivati sul posto, hanno ascoltato le prime dichiarazioni del giovane che era in un evidente stato di shock;  il ragazzo ha identificato i propri assalitori.

Avuti i riscontri, i due aggressori sono stati rintracciati dai carabinieri presso i rispettivi domicili e, perquisendo la loro auto, i militari hanno rinvenuto tracce di sangue ancora fresche. I due correi sono stati condotti agli arresti domiciliari,  in attesa del rito per direttissima.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA