Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Battipaglia. ‘Civica Mente’ scende in piazza con un banchetto informativo contro la violenza sulle donne

Scritto da Redazione il 7 marzo 2014 in Piana del Sele. Stampa articolo

Pubblicazione1Battipaglia. Sabato 8 e domenica 9 Marzo, l’associazione Civica Mente sarà presente in Via Italia (Piazza Aldo Moro) con un banchetto informativo riguardante la violenza sulle donne. Saranno distribuiti alcuni volantini e i volontari daranno le opportune informazioni a chiunque voglia fermarsi per ricevere delucidazioni sullo scottante argomento che, purtroppo, in questi giorni cavalca l’onda anche sul nostro territorio.

“La proposta di adesione inoltrata da Civica Mente – dichiara il presidente Maurizio Mirra – costituisce soltanto il preludio di una serie di iniziative finalizzate alla sensibilizzazione sul tema. Non serve aumentare le pene, né educare solo alla denuncia. Occorre innanzitutto che cambi la cultura agendo, quindi, sulla prevenzione e non sulla repressione. Civica Mente non intende agire in solitudine, certa che la collaborazione in base alle possibilità e caratteristiche di ciascuno dia risultati migliori ed esponenzialmente maggiori costituendo altresì un arricchimento personale. Desideriamo coinvolgere nella scelta delle iniziative e nell’organizzazione associazioni e singole persone interessate e contribuire a sollecitare tutte le amministrazioni pubbliche”.

Samantha Cea, volontaria di Civica Mente sottolinea: ” In Italia  la violenza domestica è in continuo aumento e le strutture qualificate sono sempre più rare. I tagli economici degli ultimi anni hanno ridotto i finanziamenti e quindi, quasi reso impossibile la realizzazione di un centro anti violenza a tutti gli effetti, qualificato a portare aiuto psicologico, legale e d’emergenza. Per riuscire a dare almeno delle risposte concrete alle donne e ai minori vittime di violenza, i volontari dell’associazione Civica Mente hanno voluto fortemente realizzare questa iniziativa, 2 giorni nostop che fanno parte della campagna ‘365 giorni NO alla violenza contro le donne’, in onore dell’ 8 Marzo”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA