Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

L’Indomita maschile batte la Folgore Massa, Corvo: “Una vittoria magnifica”

Scritto da Redazione il 10 marzo 2014 in Pallavolo. Stampa articolo

esultanza-indomita-maschileLa miglior Indomita della stagione supera meritatamente la Folgore Massa, seconda in classifica e conquista tre punti importantissimi.

E’ stato un match equilibrato, teso e al tempo stesso spettacolare, con la squadra di Roberto Corvo che sin dal primo pallone ha lottato con grinta, mettendo in grande difficoltà la formazione partenopea. Che sia un’Indomita in grande serata si capisce subito.

Pronti via e i ragazzi di Corvo vanno subito avanti 8-5 e poi 11-8. Quattro punti di seguito degli ospiti portano il risultato sull’11-12 per la Folgore. Si resta in totale equilibrio fino al 18-18 quando i ragazzi di Corvo riescono a mettere a segno due punti di fila che consentiranno poi di chiudere il set 25-22. L’andamento del secondo set è pressoché identico.

Al time out tecnico si arriva sul 12-11 per l’Indomita ma nessuna delle due squadre riesce a prendere il largo. Pagano da una parte e Gargiulo dall’altra sono efficaci in attacco ma nel campo dell’Indomita una palla cade davvero raramente. Sul 17 pari la svolta del set. Va in battuta Morriello e l’Indomita riesce a mettere a segno cinque punti consecutivi.

La Folgore reagisce torna a meno tre ma Vitale e soci non si fanno sorprendere e chiudono 25-20 con due servizi vincenti di Cacciottolo. Il terzo set inizia con la Folgore pronta a giocarsi il tutto per tutto. Pronti, via e bianco verdi avanti 6-2. Ma l’Indomita, a differenza di altre partite, non molla, resta concentrata e affamata riduce il gap e al time out tecnico si arriva sul 12-11 per i ragazzi cari alla presidente Maria Ruggiero.

In questo set, se in termini di punti cala un po’ il rendimento di Pagano, devastante nei primi due parziali, a trainare la squadra sono gli schiacciatori Cacciottolo, top scorer del match con sedici punti, e Scariati, che chiude a quota 13. Sul 16-18 per la Folgore, l’Indomita trascinata anche dal calore del pubblico, mette a segno quattro punto consecutivi e vola 20-18.

La Folgore si riporta anche a meno 1, 22-21, prima dei tre punti finali dell’Indomita che festeggia un successo davvero di prestigio: “Sono molto soddisfatto – ha dichiarato il coach dell’Indomita, Roberto Corvo – perché siamo riusciti a mettere in campo ciò che avevamo preparato durante la settimana. I ragazzi sono stati attenti e concentrati sin dal primo pallone e contro una squadra sicuramente molto forte abbiamo conquistato una vittoria magnifica. Ora dobbiamo continuare su questa strada”.

Si ricorda, infine, che la telecronaca differita del match Indomita – Folgore Massa sarà trasmessa da Lirasport martedì pomeriggio alle 15.25, giovedì alle 9.30 e alle 19.00, venerdì alle 17.30, sabato alle 11.45 e domenica alle 2.45.

INDOMITA SALERNO – FOLGORE MASSA 3-0

(25-22, 25-20, 25-21)

INDOMITA: Abate 2, Cacciottolo 16, Capriolo, Laurenzi, Morriello 3, Pagano 13, Scariati 10, Sofia, Vitale 5, Autuori (L). All. Corvo

FOLGORE MASSA: Cinque, Longobardi, Ruggiero, Mastellone, Amitrano, Souza, Esposito R., Fiorentino, Gargiulo Ge., Gargiulo Ga. (L): All. Esposito N.

ARBITRI: Ferrante e Rybkin di Salerno

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA