Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Boom di presenze per Unisa Orienta, oltre 10.000 studenti al campus di Fisciano

Scritto da Redazione il 11 marzo 2014 in Sociale,Valle Irno. Stampa articolo

Raimondo-Pasquino-UNISA-ORIENTA-2012Fisciano. Boom di presenze per l’edizione 2014 di Unisa Orienta, il grande evento di orientamento promosso ogni anno dal Centro di Ateneo per l’Orientamento e il Tutorato dell’Università degli Studi di Salerno (Caot), in collaborazione con i Dipartimenti ed i Corsi di studio dell’Ateneo.

La X edizione, che si è conclusa venerdì scorso presso il Campus di Baronissi, ha visto la presenza di oltre 10.000 studenti che hanno compiuto incontri di orientamento per la conoscenza diretta delle facoltà presenti a Salerno.

“A fronte dei 9.000 prenotati –spiega Mariagiovanna Riitano, delegato del Rettore all’Orientamento e al Tutorato, nonché Direttore del Caot – abbiamo avuto un migliaio di studenti in più, che si sono presentati spontaneamente. Oltre 80 le scuole di istruzione secondaria superiore di tutte e 5 le province della Campania, ma anche da Basilicata, Calabria e Puglia. Intanto l’orientamento continua in maniera capillare direttamente nelle Scuole Superiori, grazie agli incontri formativi che sono stati compiuti nei giorni di Unisa Orienta con i professori: i docenti delle Scuole, destinatari di momenti specifici di formazione all’orientamento, sono stati più di 500. Saranno loro a continuare in aula un adeguato indirizzamento degli studenti, così da avere laureati sempre più motivati e capaci di scegliere al meglio il loro futuro. E’ emersa anche l’esigenza di una sinergia con i Pon attivati presso gli istituti scolastici, per proseguire e rafforzare ulteriormente questo proficuo discorso di collaborazione tra Università e Scuola.”

La mission di Unisa Orienta “è finalizzata proprio ad orientare gli studenti verso una scelta consapevole del percorso universitario – spiega Rosalba Normando, responsabile di Unisa Orienta – al fine di prevenire abbandoni e ritardi”. Da sottolineare anche “la grande partecipazione al test on line di autovalutazione delle attitudini, motivazioni e capacità personali, già compilato finora da quasi 60.000 studenti”. Nei giorni di Unisa Orienta, il test è stato svolto presso un Laboratorio di informatica appositamente allestito nell’ambito della manifestazione, ma rimane sempre disponibile on line, sul sito www.orientamento.unisa.it, ove è disponibile anche la Guida all’Ateneo, redatta dal CAOT che presenta il campus in termini di servizi e di offerta formativa. On line ci sono anche i test per l’ammissione ai singoli Corsi di laurea (sono i testi ufficiali dell’anno precedente), così da aiutare gli studenti a giungere preparati all’iter di selezione divenuto ormai obbligatorio per tutti.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA