Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno. Nuova sede del centro di senologia, Squillante: “Garantiremo servizi di qualità alle donne”

Scritto da Redazione il 13 marzo 2014 in Salerno. Stampa articolo

squillante_asl_salernoSalerno. Il Centro di Senologia del Distretto Sanitario di Salerno è stato trasferito dalla vecchia sede di via Renato De Martino, al piano terra del poliambulatorio specialistico di Pastena, del Distretto Sanitario di Salerno, in via Kennedy.

A partire da oggi l’attività assistenziale sarà garantita nella nuova struttura, relativamente a consulenze e visite senologiche, ecografie mammarie, mammografie cliniche e di screening.

Il vantaggio  della nuova sede è la presenza di sei locali per l’attività clinica e direzionale, di una moderna sala radiologica esclusivamente dedicata alla mammografia e di una di refertazione digitale. Inoltre il centro è dotato di una sala d’aspetto il cui nuovo arredamento è in via di consegna.

La struttura dispone di un ingresso autonomo e usufruisce di un servizio di portierato, è privo delle barriere architettoniche che, nella  vecchia sede, creavano notevoli disagi alle donne disabili.

Il nuovo centro di senologia ospita anche il  servizio di ginecologia dove viene effettuato anche lo screening per il tumore della cervice uterina. Si è così realizzato, in un unico percorso, un progetto assistenziale esclusivamente dedicato alla tutela della  salute delle donne.

Inoltre sarà possibile con un unico accesso non solo usufruire delle attività di prevenzione dei tumori a maggiore incidenza nella popolazione femminile, ma anche di eventuali altre specialità presenti nel Poliambulatorio.

Il direttore generale Antonio Squillante, soddisfatto, ha dichiarato: “Finalmente dopo le tante ed inutili polemiche fatte, abbiamo accentrato in un’unica struttura le attività di screening rivolte alla prevenzione dei tumori della mammella e della cervice uterina a favore delle donne, in modo razionale e sicuro, mirando al rispetto della privacy e all’abbattimento delle barriere architettoniche. In questo modo riusciremo a garantire servizi veramente di qualità a tutte le donne di Salerno”.

 Per il pubblico, l’orario di accesso alla struttura per le attività  specialistiche è il seguente: lunedì – venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.00; martedì dalle ore 15.30 alle ore 18.30.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA