Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cava de’ Tirreni. Pugnala lo zio con un grosso coltello, arrestato per tentato omicidio un 28enne

Scritto da Redazione il 13 marzo 2014 in Cronaca. Stampa articolo

coltello - CopiaCava de’ Tirreni. Questa mattina intorno alle 12.30 il 28enne T.V. è stato arrestato dal personale della Squadra Anticrimine con l’accusa di tentato omicidio nei confronti dello zio 74enne.

T. V., mentre era in casa in compagnia dello zio, per futili motivi scaturiti da contrasti familiari, lo ha colpito alla schiena ripetutamente con un coltello di grosse dimensioni.

Gli accertamenti della Polizia Giudiziaria hanno consentito di ricostruire la dinamica dell’evento e di recuperare il coltello usato per il delitto. Nei confronti di T.V. è stata emessa l’ordinanza di sicurezza provvisoria che ne ha disposto l’accompagnamento presso l’ospedale psichiatrico giudiziario di Aversa.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA