Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Castel San Giorgio. Oggi al Comune la presentazione del libro “Le origini di Papa Francesco”

Scritto da Redazione il 18 marzo 2014 in Agro Nocerino. Stampa articolo

Libro Papa FrancescoCastel San Giorgio. Si svolgerà oggi pomeriggio, alle 18:00 presso l’Aula consiliare del Comune, la presentazione, a un anno dal pontificato di Papa Francesco, di un importante titolo della collana “Radici”  Le origini italiane di Papa Francesco della casa editrice “Il Grappolo” di Mercato S. Severino.

All’evento parteciperanno: L’arcivescovo di Salerno, Mons. Luigi Moretti, il sindaco di Castel S. Giorgio Franco Longanella, il vicesindaco Giuseppe Alfano e l’editore e giornalista Antonio Corbisiero.

L’opera, scritta dal giornalista e  studioso torinese Giancarlo Libert, riguarda le origini piemontesi del Papa. E’ stato pubblicato anche in e-book e lo si può trovare nella vetrina digitale del sito www.ilgrappolo.it.

“Il libro digitale, – fa sapere l’editore Antonio Corbisiero– con il libro cartaceo, permette una maggiore fruizione da parte dei lettori e maggiore visibilità”.

E’ stata scelta anche la versione e-book perchè rappresenta l’editoria del futuro in quanto è facilmente scaricabile su pc, ipad e smartphone e taglia molti costi tra cui stampa e distribuzione.

“Negli ultimi anni – dice l’autore Giancarlo Libert – occupandomi di storia dell’emigrazione piemontese in particolare verso l’Argentina. Avevo scoperto la figura e l’opera del gesuita Jorge Mario Bergoglio, che, come me, aveva origini astigiane e che era nato il 17 dicembre, la mia stessa data di nascita. Nella pubblicazione Astigiani nella Pampa avevo raccolto, una decina di anni or sono, una prima biografia sul presule argentino, allora già arcivescovo di Buenos Aires”.

L’editore Corbisiero, durante la presentazione del libro, ricorderà anche Mons. Carmine Greco, scomparso recentemente e che aveva presentato questo libro sul Papa in varie occasioni.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA