Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

‘Sassano in Rosa’: il Comune si prepara ad accogliere l’unica tappa campana del Giro

Scritto da Redazione il 18 marzo 2014 in Evidenza,Vallo di Diano. Stampa articolo

pellegrinoSassano. Unica tappa regionale del Giro d’Italia 2014 e Sassano ci tiene a fare bella figura. In programma eventi per garantire visibilità al paese e al territorio campano.

L’amministrazione comunale di Sassano ha programmato una serie di eventi capaci di garantire visibilità mediatica al paese e al resto del territorio campano in vista del prossimo Giro d’Italia. Il comune del Vallo di Diano è l’unico centro regionale che sarà coinvolto direttamente nella corsa rosa. Per questo motivo,  il sindaco Tommaso Pellegrino e i suoi concittadini ci tengono a lasciare un ricordo indelebile nella storia della corsa.

Così nasce “Sassano in Rosa”, una serie di manifestazioni che animerà tutto il mese di maggio e prevede quattro weekend tematici legati allo Sport, alla dieta mediterranea, alla cultura e all’ambiente. Un’occasione importante per rilanciare il territorio e per farlo l’Amministrazione Comunale chiede la collaborazione di entiimpreseassociazioni e cittadini.

Vogliamo promuovere – dice il sindaco al Corriere di Salerno –  le nostre risorse e il nostro territorio.

“Valorizzare lo sport non solo come valore ma anche come elemento importante nella tutela della salute; la necessità di una corretta alimentazione attraverso la valorizzazione dei prodotti De.Co. mettendo in evidenza le nostre risorse agroalimentari. L’aspetto culturale facendo conoscere il palazzo della cultura, con una delle biblioteche più attive e molto numerose anche in termini di volumi. Infine, l’ambiente perchè non dimentichiamoci che l’aspetto paesaggistico e naturalistico rappresentano una delle più importanti risorse del Vallo di Diano. Facciamo questo – continua – non soltanto per il Comune di Sassano ma per tutto il territorio del Vallo di Diano. Penso e spero che per chiunque è legato alla nostra terra ci sia un momento di orgoglio durante questa vetrina nazionale. Di solito i grandi centri sono le vetrine più importanti di eventi che hanno un’attenzione mediatica  nazionale e internazionale. Invece una volta tanto diventa Sassano il protagonista di un evento importante e per chi vive questi territori e per chi ama realmente il Vallo di Diano non può essere che motivo di orgoglio”.

Sul concorso denominato “Fare Squadra” che vedrà coinvolti tutti gli istituti scolastici, il sindaco Pellegrino conclude: “Il concorso  è un modo per coinvolgere e far partecipare i più giovani. Le singole classi potranno girare dei video e la classe vincente riceverà un premio molto particolare che ancora non possiamo rivelare per motivi di organizzazione”.

Giuseppe Opromolla

 

 

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA