Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Montesano sulla Marcellana. Truffa ai danni della Regione Campania, sigilli ad un country house

Scritto da Redazione il 19 marzo 2014 in Cronaca. Stampa articolo

Guardia di FinanzaMontesano sulla Marcellana. Scattano i sigilli ad un complesso ricettivo country house del valore di mezzo milione di euro.

Quattro sono le persone indagate dalla Procura della Repubblica di Lagonegro per truffa aggravata ai danni della Regione Campania, falso ideologico, falso materiale, false dichiarazioni rese a Pubblico Ufficiale, mentre nei confronti della società che ha realizzato la struttura l’A.G. ha provveduto ad applicare la misura interdittiva del “divieto di contrattare con la Pubblica Amministrazione”.

L’amministratore della società, in concorso con gli altri indagati  ha creato ad hoc false fatture d’acquisto con l’intestazione di varie società, risultate del tutto estranee alla vicenda, nonché ha falsificato perizie asseverate di accertamenti tecnico-contabili, ricevute di bonifici bancari e certificati di pagamento, inviato false comunicazioni di assunzione di lavoratori all’I.N.P.S., risultati anch’essi ignari.

Contestate, inoltre, violazioni all’imposta sul valore aggiunto per 200 mila euro, nonché recuperati a tassazione 600 mila euro.

In esito alla verifica fiscale effettuata dai finanzieri, l’imprenditore è stato, altresì, deferito all’A.G. per frode fiscale.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA