Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Provincia ottiene finanziamenti per il ripristino dei corpi idrici tra Cava de’ Tirreni e Mercato S. Severino

Scritto da Redazione il 19 marzo 2014 in Salerno. Stampa articolo

Provincia_di_Salerno-StemmaSalerno. La provincia di Salerno ha ottenuto finanziamenti per un importo di 2.439.786,68 di euro relativi al Comparto 7 del Grande Progetto “Risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali della provincia di Salerno”.

Nello specifico il progetto riguarda i comuni di Mercato S.Severino e Cava de’Tirreni.

In merito alla questione sono intervenuti in presidente della provincia di Salerno, Antonio Iannone, e l’assessore all’ambiente Adriano Bellacosa:  Continua il lavoro di salvaguardia del nostro territorio, iniziato cinque anni fa dall’amministrazione Cirielli, in sinergia con la Regione Campania. Un ringraziamento particolare va al presidente Caldoro, agli assessori Romano e Cosenza, e all’onorevole Cirielli per l’attenzione e il lavoro svolto”.

Il Grande Progetto “Risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali della provincia di Salerno” prevede un investimento complessivo di 89.858.475,00 di euro, ripartiti su 8 comparti attuativi.

Ad oggi sono già state bandite gare per 3 degli 8 comparti e, per due di queste, si è già arrivati all’aggiudicazione.

È in fase di conclusione la procedura di aggiudicazione dei lavori riguardanti il Comparto 4, che interessa i Comuni di Ascea, Camerota, Centola e Pisciotta. Per questo ambito, è stata bandita la gara per un importo di  9.456.389,15 di euro.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA