Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Palinuro. Dalla prossima estate sarà aperta la dog beach: un’area riservata agli amici a quattro zampe

Scritto da Redazione il 24 marzo 2014 in Animali. Stampa articolo

images

Da Palinuro ci viene un esempio di grande civiltà e modernità in tema di animali. I nostri amici a quattro zampe avranno finalmente una spiaggia a loro disposizione. L’iniziativa, promossa dal comune di Centola – Pallinuro, prevede l’apertura di un area balneare, interamente dedicata ai nostri cani. La dog beach, che aprirà i battenti la prossima estate, è stata appositamente pensata per garantire il massimo confort per i nostri fido e non solo.  Un ulteriore passo avanti nell’incrementare un turismo di qualità, arricchito di sempre maggiori servizi, speriamo solo che risultino efficienti.

Il sindaco Carmelo Stanziola, che ha fortemente incentivato l’apertura della struttura ha dichiarato soddisfatto “Più servizi si danno ai turisti, più si cresce economicamente. D’altronde un’indagine portata a termine lo scorso anno ha evidenziato che il 48% degli italiani, si fa accompagnare in vacanza da un amico a quattro zampe. L’individuazione di un’area attrezzata – ha continuato Stanziola – era d’obbligo per aumentare e migliorare la qualità dei servizi venendo incontro alle esigenze dei turisti”.

La spiaggia sorgerà sull’arenile delle saline nell’ex area Club Med, all’interno vi potranno accedere solo i cani registrati alle anagrafe, ed in regola con le vaccinazioni. Oltre alla spiaggia saranno offerti una serie di servizi, non solo per i nostri amici ma anche per i padroni tra cui ombrelloni, docce (per padroni e cani) aree recintate in cui gli animali potranno scorrazzare liberamente, toelettatura self-service, servizi infermeria ed un gazebo per prodotti di prima necessita. Tra i servizi pensati esclusivamente per i padroni un area ristoro, spogliatoi, docce, servizi igienici, ed un team per l’animazione.

Si tratta di un progetto molto complesso, di cui nei  prossimi giorni saranno aperte le gare di appalto per la gestione dell’area; speriamo solo che sia portato avanti con professionalità ed efficienza e non rimanga, come molto spesso accade, solo uno sparuto tentativo di innovazione vincolato alla carta.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA