Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cava de’ Tirreni. Truffa al supermercato: confonde la cassiera con il metodo ‘Rendez moi’, arrestato un 48enne

Scritto da Redazione il 25 marzo 2014 in Cronaca. Stampa articolo

cassaCava de’ Tirreni. Denunciato per truffa  il quarantottenne A. F. residente nel casertano, per il reato di truffa ai danni di una cassiera del supermercato Conad del paese.

L’uomo, che ha a suo carico numerosi precedenti penali,  era specializzato nel metodo truffaldino denominato “rendez moi” (restituiscimi), che consiste nel confondere e raggirare il cassiere, al momento del pagamento, utilizzando una precisa tecnica, ovvero pagare con una serie di banconote di vario taglio, consegnandole e ritirandole repentinamente, con una manipolazione tale da ottenere un resto nettamente superiore alla cifra spesa.

Con questo sistema il truffatore aveva messo a segno numerosi colpi nel territorio cavese e anche in altre province.

Grazie alle registrazioni del sistema di sorveglianza e alle indicazioni della cassiera stessa è stato possibile risalire al truffatore. A. F. è stato quindi deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di truffa.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA