Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Battipaglia. Non ricevono tutta la retribuzione, i dipendenti occupano l’ospedale

Scritto da Redazione il 26 marzo 2014 in Piana del Sele. Stampa articolo

ospedaleBattipaglia. Occupazione della direzione sanitaria dell’ospedale di Battipaglia da parte dei lavoratori.

Nello specifico i lavoratori lamentano la mancata retribuzione delle quote di salario accessorio che ha reso insostenibile la situazione. Si chiede chiarezza e trasparenza, oltre che il pagamento immediato degli emolumenti al netto delle quote di salario accessorio relative ai mesi di gennaio e febbraio. La vertenza sta assumendo una più ampia veste perché i lavoratori chiedono una concreta ed equilibrata riorganizzazione del lavoro. I dipendenti esigono l’abolizione della medicheria centrale nei reparti e il ripristino delle infermerie di corsia in ostetricia, medicina e in tutte le corsie. Inoltre richiedono l’adeguamento del personale di supporto per trasferimenti e assistenza socio assistenziale, i presidi per la movimentazione dei pazienti.

Sulla vicenda è intervenuto il segretario generale della Cisl Fp, Pietro Antonacchio: “Purtroppo nonostante abbiamo a più riprese cercato di avviare un serio confronto su dotazioni organiche e fabbisogno assistenziale, ancora lamentiamo una chiara volontà di evitare tale approfondimento. Sembra non esserci alcuna disponibilità nonostante sia un obbligo da parte di tutti gli enti della pubblica amministrazione ridefinire il fabbisogno ed elaborare un piano triennale di assunzioni. In attesa continueremo al far lievitare la vertenza in ogni luogo”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA