Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Hippo Basket Salerno, scivolone interno contro Nocera

Scritto da Redazione il 26 marzo 2014 in Basket. Stampa articolo

Hippo Basket SalernoLa Galeno Hippo Basket Salerno cade in casa nello scontro diretto contro la UISP Nocera con il punteggio di 42-43.

Brutto scivolone interno della Hippo Basket Salerno in una partita brutta da vedere, ma con un finale intensissimo e ricco e di emozioni, deciso però dall’ennesima chiamata arbitrale a sfavore del quintetto di Capuano. La partita si apre con i granata che provano a correre in contropiede, ma che trova troppi errori dal campo e con una difesa a tratti svogliata e distratta che concede canestri facili alla compagine nocerina: il primo quarto si chiude con un 19-12 per gli ospiti. Nei secondi dieci minuti i salernitani provano a ruotare uomini e difese, ma il problema rimane sempre  l’attacco inceppato, che trova soluzioni buone e tiri facili, ma il canestro sembra stregato ed il parziale del quarto è eloquente: 9-5 per gli ospiti.

Nel secondo tempo cambia qualcosa in difesa, il pressing tutto campo dei ragazzi salernitani sembra dare i propri frutti. Galvanizzati da un Frascino in forma recuperano pallone su pallone e iniziano un lento recupero, ma i canestri sbagliati ed i palloni “sputati” via dal ferro sono davvero una quantità industriale. L’ultimo periodo si apre con il canestro del -5 di Simone, la UISP non trova più spazi in attacco,salvo sfruttare le poche occasioni con medie dal campo totalmente opposte a quelle dei ragazzi di Capuano. Il finale è da thriller. La partita è ormai recuperata dalla Hippo, ma gli animi in campo sono caldi. Qualche occasione di troppo sprecata da un insolito Sica, Brigante e Rago fanno saltare i nervi ai salernitani a causa di errori grossolani. Infine il canestro di Carmando a meno di due minuti dalla fine regala il primo vantaggio ai salernitani, i quali però vengono subito recuperati dagli ospiti. Da quel momento sembra scendere una maledizione sul quintetto salernitano: una lunga serie di tiri sbagliati, palloni che escono dal ferro, contropiede sprecati.

A 10 secondi dalla fine un fallo di De Simone manda in lunetta il lungo nocerino. Dallo 0/2 nasce l’ultima occasione per la Hippo che però in attacco sbaglia l’ennesimo “rigore” di giornata. Da questa azione nasce però una rimessa dal fondo a poco più di 2 secondi dal termine, ma qui si verifica l’azione incriminata della coppia arbitrale. Dai blocchi esce Sica a 4 metri dal canestro, ricezione, partenza arresto e tiro per il canestro della vittoria, ma l’azione è fermata per un infrazione di passi molto discutibile.

 TABELLINO – GALENO HIPPO BASKET SALERNO – UISP SIMEON NOCERA: 42-43

Hippo Basket Salerno: Brigante A. 8, Carmando G. 6, De Simone L. 6, De Sio A. 0, Di Giuseppe A. 2, Frascino G. 3, Martin S. 2, Mastandrea P. 0, Pinto A. 4, Rago S. 4, Sica M. 7, Somma A. 0. All.re: Capuano.

Simeon Nocera: Di Lorenzo D. 4, Senatore F. 3, Atorino G. ne, Citarella V. ne, Gambardella R. 2, Cavallaro R. 4, Angrisani G. 10, Santonicola S. 9, Ortolani F. 11. All.re: Amato.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA