Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

The Voice, si rivedono i Jalisse ma questa volta non va: esclusa la Drusian con “Io Canto”

Scritto da Redazione il 26 marzo 2014 in Evidenza,Musica. Stampa articolo

alessandra-drusian-jalisse-640x300Continuare a stupire dopo l’esibizione di Suor Cristina della volta scorsa non era cosa semplice. L’unica vera sorpresa della terza puntata di The Voice, il talent show in onda su Raidue il mercoledì sera, é stata l’esclusione di Alessandra Drusian che ha proposto ‘Io canto’ di Riccardo Cocciante. La voce dei Jalisse non ha convinto i quattro coach Raffaella Carrà, Piero Pelù, Noemi e J-Ax. In ogni caso la vincitrice del festival di Sanremo 1997 l’ha presa abbastanza bene. “Mi sono emozionata tantissimo e va bene così” è stato il commento della cantante che sognava nuovamente la ribalta del palcoscenico.  Quasi pentita la Carrà che, scoperta la vera identità del talento ha così commentato  l’esclusione “Come mi sento nel non averti scelto…”  Cinico altresì  J-Ax “Non eravamo mica obbligati a riconoscere la voce dei Jalisse”

Dicesi lo stesso per i figli d’arte. Che Carolina Russi fosse la figlia di Anna Pettinelli nota conduttrice radiofonica nessuno lo sapeva nè l’immaginava. Passato il turno con “Fallin” di Alycia Keys, il nuovo talento musicale di soli 21 anni si è resa subito protagonista di uno scontato siparietto con la mamma che le chiede chi abbia scelto tra Pelù e J-Ax. La scelta è andata su quest’ultimo nonostante il genitore credesse che avesse optato per il primo.

Bella l’esibizione  della nigeriana Ester Olulorou che con “Stay” di Rihanna passa il turno con Pelù. “Ci vedremo in finale annuncia trionfante il ‘Diablo’

Decisamente avvincente lo spettacolo offerto da Francesco Marotta, baffo ribelle e sguardo da intellettualoide con ‘Cough Syrup’ sceglie a sorpresa la Carrà preferendola a Pelù che aveva tentato la carta della simpatia “Se scegli me si può andare dallo stesso barbiere…” Commovente invece quella di Benedetta Giovagnini sorella di Valentina che partecipò al Festival giovani di Sanremo nel 2002. Valentina è morta qualche anno fa in un incidente stradale.  Benedetta ha passato il turno con ‘The Blues in the night’ di Eva Cassidy. Farà parte del team di Pelù.

Passano anche Giuseppe Maggioni con Carrà, Sasha Susino, Gorgia Pino, Andrea Mancchiero Federica Graziani con Noemi, Valeria Marchetti, Piero Dread, Carolina Russi e Debby Lou con J-Ax, Elisabetta Gagliardi con Pelù.

Raffaele de Chiara 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA