Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno. Lavori al porto, sì della Commissione europea al ‘Grande Progetto’

Scritto da Redazione il 28 marzo 2014 in Evidenza,Salerno. Stampa articolo

porto di SalernoVia libera della Commissione europea al grande progetto per il porto di Salerno: Bruxelles dà l’ok alla realizzazione dell’escavo dei fondali portuali fino ad una profondità di -17 metri, al consolidamento del molo Trapezio e alla modifica dell’imboccatura portuale.

“E’ un progetto – si legge nella nota dell’istituto comunitario – che promuoverà gli obiettivi di trasporto dell’Unione europea, come la salvaguardia di un’ampia gamma di collegamenti marittimi integrati in Europa, senza falsare indebitamente la concorrenza nel mercato interno”.

Piena soddisfazione del governatore Stefano Caldoro. “Un grande progetto – afferma – per il territorio di Salerno e per l’intera Campania. Questa giunta regionale ha investito nella portualità, un volano per lo sviluppo e la crescita. Abbiamo individuato le risorse e le abbiamo difese in Europa”.

Positivo anche il parere del sindacato Filt Cgil di Salerno. “Il via libera dell’Unione europea – comunica in una nota – è frutto, in modo particolare, della capacità progettuale e del dinamismo dell’Autorità Portuale di Salerno. Il Grande Progetto unitamente al piano Porta Ovest, che mira all’adeguamento e al potenziamento della rete infrastrutturale tra l’autostrada ed il porto, con la realizzazione di nuove vie di accesso per l’area dello scalo commerciale e di opere strutturali che riguarderanno anche la zona del retro porto, rappresentano delle straordinarie occasioni per lo sviluppo futuro della portualità salernitana e, più in generale, per l’economia del nostro territorio”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA