Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana-Frosinone 2-2: Gustavo illude i granata, Viola pareggia oltre il recupero

Scritto da Redazione il 30 marzo 2014 in Evidenza,Salernitana. Stampa articolo

salernitana goal subitoFrosinone. La Salernitana, per due volte in vantaggio, viene rimontata dal Frosinone. A decidere il match è il gol di Viola dopo il tempo regolamentare che fa arrabbiare molti tifosi e non solo.

Parte forte la Salernitana che al 19’ passa in vantaggio con il gol di Volpe che spedisce in rete la corta respinta di Mangiapielo. Il Frosinone subisce il colpo e rischia di subire il raddoppio ma Fofana non arriva all’ appuntamento con il gol. La capolista si riassesta e prova a pungere ma Gori è attento sulla conclusione di Frara. Il primo tempo si chiude con il colpo di testa alto di Mendicino da buona posizione.

Nella ripresa è ancora Mendicino a provarci. Ma il suo diagonale è troppo angolato e termina sul fondo. Al 14’ la squadra di Stellone va vicina al pareggio. Soltanto la traversa dice di no al tiro di Carlini. Un minuto dopo ci prova anche Ciofani ma il suo tiro termina a lato.  Il Frosinone ci crede alla mezz’ora perviene al raddoppio con Ciofani bravo a trafigge Gori. Polemiche per come è nata l’azione del gol visto che i canarini hanno continuato a giocare nonostante a terra ci fosse Perpetuini.  Raggiunto il pari, la capolista continua a rendersi pericolosa.  Frosinone vicino al gol con Viola e Soddimo ma la loro mira non è precisa. Al 45′ quando tutto lasciava presagire al pareggio arriva il gol di Gustavo, entrato al posto di Montervino nella ripresa, che gela il pubblico del “Matusa” con tiro di esterno. La partita non è finita perchè oltre il tempo regolamentare Viola realizza il gol del definitivo 2-2 e toglie alla Salernitana la vittoria. Un pareggio che porta la Salernitana a quota 42 punti e viene scavalcata dal Pontedera vincente in trasferta sul campo de L’Aquila. Settimana prossima la sfida interna contro il Pisa alla quale non parteciperà Gustavo perchè squalificato dopo l’ammonizione di oggi.

TABELLINO.

FROSINONE (4-4-2): Mangiapelo; M. Ciofani, Russo, Blanchard, Crivello; Gucher(15’st Soddimo), Frara, Carrus (44’st Altobelli), Paganini; Carlini (27’ st Viola), D. Ciofani. All. R. Stellone. A disp.: Palombo, Biasi, Frabotta, Gessa.

SALERNITANA (4-4-2): Gori; Scalise, Tuia, Sembroni, Piva; Montervino (17’st Gustavo), Perpetuini, Pestrin, Volpe (34’st Ampuero); Fofana (32’st Mounard) , Mendicino. All. A. Gregucci. A disp.: Iannarilli, Luciani, Pasqualini, Ginestra.

ARBITRO: Juan Luca Sacchi (Sez. Macerata). Assistenti: Fabio Hager (Sez. Trieste) – Nicola Favia (Sez. Bari).

NOTE: Ammoniti: Perpetuini (S), Frara (F), Soddimo (F), Gustavo (S); RECUPERO: 1′ pt. 4’st; MARCATORI: 19′ Volpe (S), 29’st Ciofani (F), 44’st Gustavo (S), 49’st Viola (F).

Giuseppe Opromolla

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA