Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Noto-Cavese 1-2, metelliani continuano a sognare i play off

Scritto da Redazione il 30 marzo 2014 in Calcio,Evidenza. Stampa articolo

logo-cavese-bluAl Comunale di Noto, la Cavese cerca punti per continuare il sogno play off. I metelliani vanno sotto dopo un quarto d’ora quando Conti trasforma il calcio di rigore concesso per fallo su Mandarano.

La risposta dei campani non tarda ad arrivare. Al 22’ Manzi risolve una mischia in area mettendo la palla alla spalle di Ferla. La Cavese spinge e va vicina al gol con Russo che, però, da ottima posizione calcia centrale. Al 28’ Conti si fa espellere. I metelliani giocano in superiorità numerica e sfiorano prima dell’intervallo il gol del vantaggio con Lordi il cui tiro a giro, però, è bloccato da Ferla.

La ripresa inizia con la Cavese in avanti alla ricerca del gol da tre punti. Al 10’ i ragazzi di Chietti passano in vantaggio con Contino che in tuffo ribadisce in rete il cross di Lamberti.  La Cavese gioca sul velluto e sfiora il terzo gol con Palumbo prima e De Rosa, direttamente su punizione, poi. Ma il risultato non cambia. Tre punti alla Cavese che resta così in lotta per disputare la post season.

TABELLINO

Noto: Ferla, Sgambato, Intelisano, Buscema (6’st D’Angelo), Cassese, Oliveri, Sako, Conti, Mandarano, De Souza, Kone. A disp. Scaffia, Montalto, Corsino, Esposito, Germano, D’Angelo, Ciccone, Scapellato, Mele. All. Betta.

Cavese: De Luca, Lamberti, Cirillo, Cerchia, Parisi, Manzi, Palumbo L. (19’st Palumbo C.), Lordi, Contino (31’st Romano), De Rosa, Russo. A disp. Capozzi, Mazzei, Renna, Raffone, Silvestro, Luciano,  Pisani. All. Chietti.

Arbitro: Rognoni (Arci Riva), Ass. Cultrera (Catania), Caico (Agrigento).

Note. Marcatori: 14’ rig. Conti (N), 22’ Manzi (C), 10’st Contino (C). Esplusi: Conti (N) per manata su un avversario. 27’st espulso il tecnico del Noto per proteste. Ammonito: Cirillo (C), Ciccone (N), Lordi (C).

Giuseppe Opromolla

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA