Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Baronissi. Stamane il consiglio comunale, approvato il bilancio 2014

Scritto da Redazione il 3 aprile 2014 in Valle Irno. Stampa articolo

foto (25)Baronissi. Segno “meno” ai trasferimenti statali, quest’anno ridotti ancora dell’11%. Segno “più” ai servizi alla persona, cultura, scuola, manutenzione e sociale. Nessun ritocco alla tassazione, invariate le agevolazioni per imprese e giovani imprenditori.

La manovra finanziaria, approvata stamane in consiglio comunale, è stata delineata mantenendo gli standard dello scorso anno, o addirittura implementando i servizi.

“Anche quest’anno sono stati mantenuti i servizi dell’asilo nido comunale, del trasporto e della refezione scolastica nonché di importanti iniziative nel campo della cultura e dello sport – sottolinea il capogruppo di “Impegno Civico” Enrico Rocco – grazie, poi, alla manovra tributaria, già messa in atto lo scorso anno, ed a ulteriori risparmi, quest’anno, a fronte comunque di tagli legati alla spending review, siamo nelle condizioni di non dover aumentare né tasse né tariffe, né praticare dolorosi tagli”.

Il bilancio 2014 del Comune si articola in 17  milioni e 500 mila euro di spese correnti; 24 milioni e 403 mila euro di spese in conto capitale; 8 milioni 418 mila euro di entrate tributarie; 1 milione 870mila euro di entrate da contributi e trasferimenti dallo Stato, di cui 1.000.000 di trasferimenti dallo Stato per progetti sociali  dell’ambito sociale S6; 3 milioni 847mila euro di entrate da contributi e trasferimenti dalla Regione, di cui 3.213.000 di trasferimenti regionali per fondo politiche sociali dell’ambito S6; ed infine 1 milioni e 279mila euro di entrate extratributarie.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA