Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Sant’Arsenio. Accoltella la sua ex fidanzata e il fratello, arrestato pregiudicato 30enne

Scritto da Redazione il 11 aprile 2014 in Cronaca,Evidenza. Stampa articolo

UpkPfA5XLjinoM31p3gIzEfvSbhlSMBU6R5lTGc+fQE=--Sant’Arsenio. Poteva essere l’ennesima tragedia a sfondo passionale quella che ieri sera ha visto protagonisti un romeno di 30 anni, la sua ex fidanzata e il fratello di quest’ultima intervenuto per difenderla.

Il romeno R.A.S., pregiudicato, non si rassegnava alla fine della sua relazione con la ex fidanzata 26enne e così intorno alle 19.30, armato di coltello, si è presentato presso l’abitazione della donna.

Quest’ultima, colpita con il fendente al torace, ha subito chiamato aiuto. In suo soccorso è arrivato il fratello, che ha dovuto pero’ a sua volta subire l’aggressione del connazionale, che lo ha colpito ripetutamente agli arti superiori, procurandogli ferite profonde.

L’aggressore e’ poi fuggito per le vie di Sant’Arsenio, andandosi a nascondere a casa della sorella, dove e’ stato però raggiunto poco dopo dai carabinieri di Polla che lo hanno arrestato. L’uomo però è stato ricoverato in ospedale perchè durante la fuga è caduto procurandosi un trauma cranico.

Anche gli altri due aggrediti si trovano ricoverati presso il nosocomio pollese per le ferite riportate.

Il 30enne nelle prossime ore risponderà dei reati commessi dinnanzi al Tribunale di Lagonegro.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA