Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Ospedale di Eboli. Arrivano le attrezzature per la radiologia, Melchionda: “Continueremo a batterci”

Scritto da Redazione il 12 aprile 2014 in Evidenza,Piana del Sele. Stampa articolo

ospedale_eboliEboli. Buone notizie per l’ospedale, sono state assegnate infatti le necessarie strumentazioni a servizio del reparto di radiologia che, attualmente si trovano presso il nosocomio di Agropoli.

” Dubito vivamente – ha commentato il sindaco Martino Melchionda – che senza la nostra costante attenzione, senza che noi abbassassimo la guardia neppure per un attimo, si sarebbe ottenuto questo risultato. Trova conferma il fatto che stiamo sulla strada giusta, e dobbiamo continuare a batterci per difendere la sanità nel nostro territorio.

La situazione tuttavia continua ad essere preoccupante. “Nei reparti che il Direttore Generale – continua il primo cittadino –  dice di voler riaprire manca tutto: personale e strumentazione. Il reparto di oculistica è una struttura complessa solo sulla carta, dal momento che, ad oggi, è ancora privo di personale e delle apparecchiature essenziali per svolgere le attività, manca il campimetro, il fluorangiografo e il laser retinopatia diabetica attese ormai da anni. Senza considerare poi il fatto che il Direttore Generale dichiara di voler trasferire l’ostetricia a Battipaglia, quando attualmente essa è ancora priva di un ecografo e resta ancora chiusa la radiologia con continui disagi ed andirivieni delle pazienti tra Eboli e Battipaglia”.

 Tanti poi gli interrogativi. “Resta anche da capire – conclude Melchionda – che risparmio reale si è ottenuto con questa inconsueta attività ‘commissariale’, intendo averne contezza, e per questo chiederò la documentazione specifica. Non ci fermeremo,  la difesa della sanità locale resta una nostra assoluta priorità e il livello di attenzione continuerà a rimanere alto”.

 

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA