Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

L’Indomita maschile Under 15 affronterà il Volleyball Aversa

Scritto da Redazione il 16 aprile 2014 in Pallavolo. Stampa articolo

indomitamaschile-1-300x336La Fipav Campania ha definito il quadro della fase finale regionale del campionato under 15 maschile. L’Indomita affronterà il Volleyball Aversa. La gara d’andata si giocherà il 22 aprile alle ore 19 ad Aversa, mentre la sfida di ritorno è in programma il 24 aprile a Salerno alle ore 19. L’Indomita allenata da Roberto Corvo è arrivata alla fase regionale dominando il campionato provinciale. Sono stati ben dodici i successi conseguiti in altrettanti incontri disputati.Totale 36 punti, 12 vittorie, 36 set vinti, 1 perso. Numeri davvero straordinari che testimoniano l’ottimo lavoro svolto dalla società per quanto concerne il settore giovanile e che ora l’Indomita spera di replicare anche a livello regionale.

Il Volleyball Aversa, dal canto suo, ha chiuso il campionato al secondo posto con 33 punti in quattordici giornate, con una sola lunghezza di vantaggio sul Marcianise che ha chiuso al terzo posto. Le altre tre sfide che portano alla final four sono Calitri-Pallavolo 2000 Caserta, Vitulano-Volley-Colli Aminei e Pallavolo Ottaviano-Olimpica Avellino. Definita anche la formula di queste sfide andata e ritorno: in caso di identico quoziente set, si procederà alla disputa di un golden set di spareggio a 15 con cambio all’ottavo punto.

Le quattro squadre vincitrici si sfideranno poi nella final four in programma a Cercola il 29 aprile e 1 maggio. Stabiliti anche gli eventuali accoppiamenti delle semifinali. L’Indomita in caso di passaggio del turno affronterà nella seconda semifinale, fischio d’inizio alle 19.30, la vincente della sfida tra Ottaviano e Olimpica.

 

Questa l’organico dell’Under 15 maschile allenata da Roberto Corvo pronta a disputare le finali regionali: Barbato F., Brancaleone, Cardone, Gioia, Iovane, Fiorillo, Mastrolia, Pagano G., Trevisone, Squizzato D., Zucchi, Marino G.

 

 

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA