Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Il S.Cecilia Calcio si impegna in un importante gesto solidale a favore dei bambini di Cuba

Scritto da Redazione il 16 aprile 2014 in Calcio. Stampa articolo

santa cecilia calcio_foto comÈ di qualche giorno fa la notizia, annunciata con entusiasmo e orgoglio dal presidente del Santa Cecilia Calcio Donato Domini, di devolvere i propri palloni e tutti gli accessori sportivi ai bambini di nazioni meno fortunate. A fine campionato 2013/2014 tutto il materiale usato dai giocatori del Santa Cecilia sarà regalato a bambini che giocano a calcio in un piccolo paese della provincia di Las Tunas a Cuba. L’impegno, però, non è solo per il 2014: ogni anno il gesto di solidarietà si rinnoverà e gli accessori saranno devoluti in beneficenza a ragazzi di diverse nazioni che amano giocare a calcio, ma che non hanno la possibilità di acquistare palloni o abbigliamento calcistico.

La squadra del Santa Cecilia ha colto l’appello fatto da Gianluca Assogna, presidente della squadra abruzzese di calcio a 5 femminile Florida Silvi, il quale si occupa di donazioni a favore dei ragazzi che praticano il calcio a Puerto Padre, nella provincia cubana di Las Tuna. Quest’anno – dichiara il presidente del Santa Cecilia – doneremo il nostro abbigliamento, i palloni e le scarpe ai bambini cubani, ma vi assicuro che ci sono tante altre nazioni che ci aspettano e spero che molte altre società sportive seguiranno quest’esempio: che serve avere i magazzini pieni di accessori usati che spesso non vengono riutilizzati quando con un semplice gesto si possono donare piccoli attimi di spensieratezza e felicità a chi davvero ne ha bisogno?!

Il Santa Cecilia, inoltre, sta raccogliendo fondi economici da destinare ad Emanuele Scifo, il ragazzo di Battipaglia che sta lottando contro la Cipo, una rara e terribile malattia , e la cui unica speranza e un costoso trapianto da effettuare negli Stati Uniti. Il calcio che noi intendiamo – aggiunge Donato Domini – è anche solidarietà. Invito tutti ad intraprendere questa strada: basta contattare la Chiesa, le associazioni umanitarie e assistenziali o chiunque svolga missioni umanitarie all’estero.

Il Santa Cecilia Calcio, inoltre, continua a mietere successi in ambito calcistico, riposizionandosi sul podio del Girone N di seconda categoria a solo due punti dalla capolista. Nella scorsa partita di campionato la squadra si è mostrata inarrestabile e, con una doppietta dell’irruente Spinelli, il S.Cecilia ha vinto in trasferta contro il Buonabitacolo. Con tante ambizioni, un ottimo parco giocatori, un mister da fare invidia a categorie superiori ed una organizzazione societaria altamente professionale, il Santa Cecilia persegue con tenacia l’obiettivo di raggiungere la promozione in Prima Categoria.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA