Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salernitana-Perugia all’Arechi: ecco il piano viabilità

Scritto da Redazione il 23 aprile 2014 in Salerno. Stampa articolo

salernitana-lazio-amichevole-scontri-calcio (1)Salerno. Nuovo piano viabilità in occasione della gara tra Salernitana- Perugia, che si disputerà domenica all’Arechi. A chiederne l’adozione al Comune di Salerno è stato il Questore di Salerno, Antonio De Iesu, per motivi di ordine e sicurezza.  In particolare il piano prevede  il divieto di accesso, transito e sosta agli autoveicoli presso il sottopasso di fronte all’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona;Via S. Allende – angolo Viale De MarcoVia S. Allende – angolo Via F.lli Bandiera; Via S. Allende – angolo Via degli Uffici Finanziari; Via dei Carrari; Via Prudenza; Via Fangarielli.

Sono stati interdetti, inoltre, al traffico pedonale il sottopasso che congiunge Via San Leonardo a Viale Pastore (all’altezza dell’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona); Via Fangarielli – angolo Via degli Uffici Finanziari (in direzione dello Stadio Arechi).

Per recarsi presso lo Stadio Arechi i tifosi della Salernitana dovranno percorrere Via S. Allende e raggiungere i parcheggi riservati alla tifoseria locale esclusivamente attraverso Via Agostino Di Bartolomei e Viale Schiavone.

Il Questore di Salerno coglie l’occasione per sensibilizzare la tifoseria locale sulla necessità di recarsi allo stadio con anticipo, rispetto all’orario d’inizio della gara, in modo da rendere più agevole l’accesso ai varchi d’ingresso, evitando resse e lunghe code, e formula l’auspicio che da parte di entrambe le tifoserie la manifestazione sportiva sia vissuta con civiltà e serenità in modo da consentire a tutti di poter partecipare ad una vera e propria festa dello sport, alla quale, come è noto, parteciperanno numerosi bambini ed adolescenti di diverse scolaresche salernitane nell’ambito dell’iniziativa della Salernitana Calcio 1919 “Tutti Uniti all’Arechi”.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA