Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Salerno. Ispezione Arpac nelle Fonderie Pisano: “Record di batteri nelle acque”

Scritto da Redazione il 30 aprile 2014 in Cronaca,Evidenza. Stampa articolo

fonderie-1Salerno. Nei prossimi giorni i tecnici dell’Arpac si incontreranno con il Comune per l’individuazione dell’area, in zona Fratte, in cui ubicare la stazione mobile per il rilevamento delle polveri sottili.

Da questa mattina i riflettori sono puntati sul report conclusivo dell’ispezione ordinaria Aia 2013 eseguita dalla stessa Arpac presso le Fonderie Pisano. Se un problema esiste, e pare esista, non riguarderebbe le polveri sottili e l’inquinamento atmosferico ma lo scarico in acque superficiali. A essere risultato fuori norma, e non di poco, è il parametro escherichia coli. Un batterio, cioè, che è un indicatore primario di contaminazione fecale. Ma che rapporto può mai avere con l’attività della fonderia? Per i Pisano, infatti, sarebbe riconducibile a tre allacci urbani abusivamente convogliati verso le vasche delle fonderie.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA