Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Torta smarties di Lalla

Scritto da Redazione il 2 maggio 2014 in Ricette dei lettori. Stampa articolo

image (1)La ricetta che ci invia oggi la nostra lettrice Liliana è quella della torta agli smarties.

Di seguito il procedimento di questo dolce che, a giudicare dalle immagini, sembra davvero squisito.

Dosi

Per la torta
Come unità di misura viene usato il vasetto da 125 gr di yogurt.

2 vasetti di yogurt alla vaniglia
2 vasetti di olio di semi
4 vasetti di zucchero
6 vasetti di farina
6 uova
2 bustine di lievito pan degli angeli
2 bustine di vanillina

Per la farcitura
1 barattolo di Nutella da 250 gr
1 vaschetta di mascarpone da 250 gr
50 gr gocce di cioccolato

Per la copertura
1 confezione da 750 gr di pasta di zucchero color marrone
Panna montata
200 gr pasta di zucchero bianca
Colori alimentari in gel
1 busta da 300 gr di smarties

Tempo di preparazione: 1 ora
Tempo di cottura: 40 min
Tempo totale: 2 ore circa

Procedimento

Preriscaldate il forno a 180°C.
In una ciotola mescolare lo yogurt con l’olio, aggiungere poi lo zucchero.
Aggiungere alternando un vasetto di farina ed un uovo fino ad ottenere un impasto liscio e privo di
grumi.
Aggiungete in ultimo le due bustine di lievito e le due di vanillina e continuate a mescolare ancora
per un po’.
Prendete 1 stampo rettangolare da 34 cm il lato lungo, imburrate ed infarinate ed infine riempite
con l’impasto.
Cuocete a 180°C per 40/45 minuti. Fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura e mai
prima dei 35 minuti.
Lasciar raffreddare e togliere il dolce dal forno.

Preparate la farcia montando insieme con delle fruste la nutella e il mascarpone, unire infine le
gocce di cioccolato.

Dividere in due la torta e farcirla con nutella e mascarpone precedentemente preparati.

Ricoprire con l’altro disco di torta, esercitare una leggera pressione per far distribuire la farcia in
modo omogeneo.

Con la panna montata ricoprire tutta la torta e riporla in frigo per un paio d’ore. Riprendere la torta, ricoprirla interamente con la pasta di zucchero marrone, creando un bordo
tutt’intorno sulla parte superiore. Riempire questo buco con gli smarties.
Con la pasta di zucchero bianca e i colori alimentari in gel, creare le mascherine e i coriandoli.

 

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA