Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Tim Burton e ‘Big Eyes’, l’arte di Margaret Keane a Natale sul grande schermo

Scritto da Redazione il 3 maggio 2014 in Cinema. Stampa articolo

Tim-BurtonL’attesa è stata placata dall’annuncio fatto da qualche giorno: in Italia Big Eyes, il nuovo film di Tim Burton, esce a Natale. Per la prima volta il regista dirigerà l’attrice Amy Adams, che vestirà i panni della pittrice Margaret Keane.

Il film infatti è interamente dedicato all’illustratrice americana, molto conosciuta negli Stati Uniti, protagonista di una misteriosa vicenda legata al suo divorzio dal marito, che inspiegabilmente vendette per anni, negli anni cinquanta del secolo scorso, numerose stampe dei disegni della moglie spacciandoli per suoi. Il tratto distintivo della pittura di Margaret sono gli occhi giganteschi di tutti i suoi personaggi, sia donne che bambini, rappresentati spesso in compagnia di piccoli animali dagli occhi egualmente enormi.

Nata nel 1927 in Tennessee, Margaret Keane ha vissuto parte della sua vita dentro casa, dipingendo le sue opere, che sono diventate, tra gli anni cinquanta e sessanta, i primi quadri acquistati sotto forma di stampe, vendute poi nelle stazioni di servizio e nei piccoli negozi. Sembra che Burton fosse già da tempo un collezionista ed un grande estimatore dei lavori della Keane, che tempo fa pare abbia ritratto anche l’ex compagna del regista, Lisa Marie. Nascerebbe da qui l’interesse di Tim nel realizzare un film proprio su di lei. La Keane, oggi settantanovenne, continua ancora a dipingere.

La sceneggiatura del film è stata scritta da Scott Alexander e Larry Karaszewski, gli stessi sceneggiatori che hanno realizzato il biopic dal titolo Ed Wood, diretto nel 1995 sempre da Tim Burton. Nel cast di Big Eyes ci saranno anche Danny HustonJason SchwartzmanKrysten Ritter e Christoph Waltz, che interpreta il marito della Keane. A produrre e distribuire la pellicola sarà la The Weinstein Company, le riprese invece inizieranno quest’estate, per arrivare poi sul grande schermo il prossimo Natale.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA