Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cava de’ Tirreni. Asia presenta i suoi progetti, l’incontro tra Boccia e il sindaco Galdi

Scritto da Redazione il 6 maggio 2014 in Costa d'Amalfi. Stampa articolo

fotobocciagaldiCava de’ Tirreni. Asia si ramifica in tutta la provincia, questa volta a Cava De’ Tirreni, dove l’associazione ha portato i propri progetti, come quello delle “agevolazione e sgravi fiscali” , i quali portano un vantaggio fiscale al commerciante di circa 2000 euro l’anno.

La politica sindacale di Asia a supporto dei commercianti, parte dal presupposto , in un momento congiunturalmente sfavorevole per i consumi, di interessarsi maggiormente su come andare ad incidere sui costi fissi dell’imprenditore, una delle spese di maggior peso è la tassa sui rifiuti. L’associazione remore della propria esperienza già consolidata in provincia dove sta cercando sia di far ottimizzare i rifiuti, come è successo per il grasso ed ossa per le macellerie, l’olio esausto per le pasticcerie ecc. dando la possibilità agli associati di poter vendere i propri rifiuti per ammortizzare in parte il costo della tassa sui rifiuti.

Nello stesso tempo si è chiesto ai vari comuni di applicare la legge sul calcolo dei MQ delle attività, chiedendo di scorporare la parte non calpestabile, eliminando in questo modo la parte del laboratorio, se presente, lo spazio dei banconi, scaffalature ecc. Questi sono i temi trattati durante un’incontro svoltosi al Comune di Cava De’ Tirreni tra il Sindaco Marco Galdi ed il Presidente Provinciale ASIA Flavio Boccia, dove è nato un’unione di intenti, finalizzato ad essere da supporto ai commercianti metelliani- dichiara Flavio Boccia – ringrazio il Sindaco di Cava Marco Galdi, che da subito si è mostrato interessato alle nostre proposte sul territorio a supporto del commercio,  porteremo avanti il discorso sul cercare di ottimizzare i vantaggi , sottovalutati dai commercianti che una raccolta differenziata fatta bene può portare non solo la tutela dell’ambiente, oggi richiesto dal territorio, ma anche un’utile per l’imprenditore impensato, e quindi una riduzione dei costi per la gestione dei rifiuti da parte dei Comuni. La settimana prossima il Presidente Asia Boccia ed il Sindaco Galdi, si incontreranno per discutere altre opportunità a vantaggio del territorio.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA