Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Sanità Regione Campania, governatore Caldoro: “Abbiamo raggiunto un risultato storico”

Scritto da Redazione il 6 maggio 2014 in Attualità,Campania. Stampa articolo

imagesCAO1XT4YCampania. Il governatore Caldoro che, quale commissario ad acta del piano di rientro della sanità in Regione Campania, ha reso noto che il deficit sanitario, nel 2009 con un buco di 853 milioni di euro,  è stato azzerato a fine 2013 ed ora in attivo con 6,1 milioni di euro.

La Regione Campania raggiunge il pareggio di bilancio della sanità. È ufficiale, la certificazione dei ministeri dell’Economia e della Salute è arrivata nelle scorse ore: nel 2013 il bilancio è stato chiuso con un attivo di 6,1 milioni.

Quattro anni fa c’era invece un deficit di 853 milioni. “Abbiamo ottenuto un risultato storico, mai raggiunto prima” ha commentato il governatore Stefano Caldoro. Positivi anche altri due parametri: sono stati recuperati 259 giorni sui tempi di pagamento dei fornitori e i livelli di assistenza sono migliorati del 15 per cento. La sfida é ora duplice: da un lato ridurre le tasse, dall’altro potenziare la qualitá dei servizi e dell’assistenza.

La grande soddisfazione da parte del Cav. Attilio De Lisa di Sanza della provincia di Salerno quale dipendente di ruolo dell’A.S.L. Salerno e del P.O. di Sapri presso la Direzione Sanitaria all’Ufficio gestione delle Attività ambulatoriali (Agende) che ora invita tutti a seguire questo passo giusto e in continuità sempre migliore.

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA