Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Mercato S. Severino aderisce all’iniziativa ‘Chiamata alla memoria’, Romano: “Arricchimento prezioso”

Scritto da Redazione il 10 maggio 2014 in Valle Irno. Stampa articolo

romano_giovanniMercato San Severino. Il Comune aderisce alla “Chiamata alla memoria”, un’iniziativa del Comune di Salerno, in occasione del centenario dello scoppio della Prima Guerra mondiale.

L’iniziativa prevista per la giornata del 17 maggio è dedicata al censimento di materiali che saranno fotografati e scansiti per realizzare una banca dati da mettere a disposizione della Comunità e degli studiosi.

Presso il Palazzo Vanvitelliano, in questa data, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, sarà istituito un punto di raccolta dove i cittadini possono consegnare oggetti, lettere, cartoline, indumenti, libri, documenti che possano raccontare il contributo dei nostri concittadini alla guerra, ma anche i cambiamenti nella vita pubblica e privata della nostra comunità. I documenti saranno scansiti e restuiti ai proprietari.

“I nostri concittadini – ha spiegato il sindaco Giovanni Romano – continuano a testimoniarci uno spiccato senso civico ed un’attiva forma di partecipazione all’azione amministrativa per cui siamo convinti che accoglieranno l’invito che rivolgiamo loro attraverso lo slogan ‘Aiutateci a recuperare la memoria’, perché il recupero di testimonianze, di episodi, di documenti rappresenta un arricchimento prezioso della nostra storia e della nostra cultura.”

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA