Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Indomita maschile. La stagione si chiude con una sconfitta al tie break

Scritto da Redazione il 12 maggio 2014 in Pallavolo. Stampa articolo

indomita maschileSi chiude con una sconfitta al tie break la stagione dell’Indomita maschile. La squadra di Roberto Corvo cede 3-2 contro il Padula Napoli ma può consolarsi con l’applauso dei tanti tifosi presenti alla Senatore.

Contro una squadra, che ha chiuso il campionato al quarto posto in classifica, l’Indomita gioca davvero un’ottima gara. Coach Corvo, privo di capitan Vitale infortunato, schiera Califano opposto e Catone e Laurenzi come centrali. Il primo set, come lo sarà tutto il match, è molto equilibrato. Il massimo vantaggio lo ottiene il Padula sul 12-16, ma l’Indomita non lascia scappare gli avversari e grazie ai punti di Cacciottolo riesce a chiudere 25-23.

Nel secondo set coach Corvo manda in campo anche il giovane Sabatino. Dopo una fase iniziale d’equilibrio l’Indomita va prima avanti 13-10, poi sotto 20-23,  ha anche un setpoint sul 26-25 prima di cedere 26-28. Nel terzo set, con Corvo che utilizza anche Abate e Pagano l’Indomita prende subito il largo e arriva anche al massimo vantaggio 18-10. Il Padula non molla e si riporta addirittura a meno uno, 22-21 prima che l’Indomita riesca a chiudere 25-22. Nel quarto set spazio anche ai giovani Memoli e Tagliamonte. La sfida resta molto equilibrata, si gioca sempre punto a punto ma nell’emozionante finale ad avere la meglio è la squadra ospite che chiude 25-23.

Il set meno equilibrato è il quinto con l’Indomita che cala dal punto di vista fisico e cede 15-8. Alla fine arriva un punto, ma anche la soddisfazione di aver dato spazio a tutti quei giocatori che nel corso della stagione hanno trovato meno spazio. Da segnalare in tal senso le prove di Califano, che ha messo a segno ben 12 punti, e di Catone, che ha chiuso a nove punti, con ben quattro muri consecutivi che hanno esaltato il pubblico della Senatore.

Con questo punticino l’Indomita chiude a quota 39 punti al sesto posto in classifica. “Voglio fare i complimenti ai ragazzi – ha dichiarato la presidente Maria Ruggiero al termine del match –  per aver disputato una buona stagione. Dopo qualche problema nel girone d’andata siamo stati bravi a riprenderci e abbiamo disputato un ottimo girone di ritorno”.

Si ricorda, infine, che la telecronaca differita del match Indomita – Padula Napoli sarà trasmessa da Lirasport martedì pomeriggio alle 15.25, giovedì alle 9.30 e alle 19.00, venerdì alle 17.30, sabato alle 11.45 e domenica alle 2.45.

INDOMITA SALERNO – GS PADULA NAPOLI 2-3

(25-23, 26-28, 25-22, 23-25, 8-15)

INDOMITA: Abate 1, Cacciottolo 14, Califano 12, Catone 9, Laurenzi 5, Memoli 3, Morriello 2, Pagano 13, Sabatino 4, Scariati 7, Tagliamonte 1, Autuori (L). All. Corvo

PADULA: Balestra, Cesario, Cimmino, De Nigris, Esposito, Manzo, Piscopo, Ruggiero, Comite (L). All. Raimo

ARBITRO: Mancuso e Ciafrone di Salerno

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA