Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

San Cipriano Picentino. Comizio esplosivo per Luigi Sica: “In quello che faccio ci metto la faccia”

Scritto da Redazione il 12 maggio 2014 in Politica. Stampa articolo

LUIGI SICASan Cipriano Picentino. Luigi Sica candidato al consiglio comunale con la lista “Il Trifoglio” che supporta Domenico Zoccola alla carica di sindaco, rende il comizio del capoluogo esplosivo.

Cambiare verso, cambiare tutto è il motto del Trifoglio – urla un Sica dal palco della piazza centrale e continua – le imprese del nostro territorio devono avere tutte le stesse indennità, i giovani professionisti della nostra comunità devono rientrare in una shor list che in maniera trasparente e attraverso regole certe, sia capace di garantire le stesse opportunità. Noi ci mettiamo la faccia in ogni azione che facciamo ed è per questo che ci presentiamo, candidando a sindaco il nostro Mimmo Zoccola, il nostro trainer con lo stesso simbolo di cinque anni fa.”

Poi ripiega sugli avversari politici. “I veri pinocchi di oggi, sono quelli che hanno portato al dissesto questo comune ed oggi parlano di novità e cambiamenti. Persone che in consiglio comunale non hanno votato una sola delibera contro la passata amministrazione.”

Alcune proposte. “Noi siamo per la tutela dell’ambiente, per lo sviluppo delle aree industriali, per l’abbassamento delle tasse e le indennità zero per chi fa politica attiva. Il 25 e il 26 maggio dunque votate per Mimmo Zoccola sindaco ma votate soprattutto per i 13 amici che insieme non chiedono nessun posto, nessun ingresso nel Puc, nessun incarico pubblico”.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA