Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Fisciano. Incontro tra i 3 candidati a sindaco del Pd della Valle dell’Irno

Scritto da Redazione il 19 maggio 2014 in Politica. Stampa articolo

incontro_pdE’ stato un incontro partecipato, che ha dato spazio a un confronto aperto tra i candidati sindaci e il pubblico degli elettori. Con questo spirito si è tenuta domenica scorsa, presso il bar Namì di Fisciano la convention del Partito Democratico, organizzata dal sindaco Tommaso Amabile, che ha invitato i candidati a sindaco del PD della Valle dell’Irno in corsa nei Comuni di Mercato S. Severino, Baronissi e Pellezzano.

Carmine Ansalone (Mercato S. Severino), Gianfranco Valiante (Baronissi) e Giuseppe Pisapia (Pellezzano) hanno animato il dibattito politico, nel corso del quale sono intervenuti anche l’onorevole Tino Iannuzzi, il segretario provinciale del PD di Salerno, Nicola Landolfi e l’onorevole Anna Petrone, in corsa per il Parlamento Ue.

Ansalone ha sottolineato la necessità di realizzare un deciso cambio di marcia in grado di dare spazio a nuove idee e progetti dopo circa 20 anni di governo del centrodestra, che ha causato notevoli difficoltà economico-finanziarie consegnando alla futura amministrazione bilanci in rosso da risanare.

Sulla stessa linea di pensiero, il candidato sindaco Pisapia, convinto anch’egli del bisogno di cambiare rotta in un Comune come quello di Pellezzano per consentire una rinascita e uno sviluppo a 360° di tutto il territorio. Anche Valiante ha condiviso le idee dei suoi colleghi candidati a sindaco, sostenendo con forza che a Baronissi c’è un importante occasione per “mandare a casa la politica dell’inganno e degli imbrogli portata avanti per molti anni dai governi di centrodestra e consentire, di conseguenza, la formazione di un’amministrazione sana a sostegno della cittadinanza locale”.

Amabile, Iannuzzi e Landolfi sono intervenuti per sostenere i candidati a sindaco della Valle dell’Irno e la candidatura di Anna Petrone al Parlamento Europeo, fondamentale per avere un riferimento di spessore per il territorio salernitano.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA