Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Politiche del lavoro. In Campania parte ‘Staffetta Generazionale’, Nappi: “Favoriamo l’occupazione”

Scritto da Redazione il 27 maggio 2014 in Attualità. Stampa articolo

STAFFETTA GENERAZIONALEE’ in corso di pubblicazione il decreto che avvia “Staffetta generazionale” in Campania, lo strumento che favorisce l’inserimento in azienda dei lavoratori più giovani.

L’intervento prevede una integrazione contributiva in favore dei lavoratori anziani che accettano volontariamente la trasformazione del proprio contratto di lavoro da tempo pieno a tempo parziale, in cambio dell’assunzione da parte della medesima azienda di giovani con contratto a tempo indeterminato a partire da quello di apprendistato.

La misura, la cui gestione è affidata dall’assessorato al Lavoro all’Inps, prevede un primo finanziamento di 3 milioni di euro ed è il frutto dell’accordo siglato nei mesi scorsi tra Regione e parti sociali.

“La Campania – sottolinea l’assessore al Lavoro Severino Nappi – continua a mettere in campo tutti gli strumenti più innovativi per favorire l’occupazione, in particolare dei giovani. Accanto a ‘Garanzia Giovani’, ora si avvia pure ‘Staffetta Generazionale’, con l’obiettivo di consentire non soltanto l’inserimento dei giovani in azienda ma anche il trasferimento del sapere dai lavoratori anziani a coloro che entrano nel mondo del lavoro”.  

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA