Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Corsa contro il tempo per Emanuele Scifo, saltata l’operazione a Bologna

Scritto da Redazione il 27 maggio 2014 in Piana del Sele. Stampa articolo

emanuele scifoEmanuele Scifo non è stato operato ieri sera a Bologna. Il giovane professionista battipagliese è da tempo affetto dalla C.I.P.O, un’ostruzione cronica intestinale.

Il trapianto non è stato possibile perchè all’atto dell’espianto i chirurghi hanno rilevato nel donatore un’anomalia arteriosa che ha impedito l’operazione.

La corsa contro il tempo per raggiungere i 900.000 euro per l’operazione e la degenza in America a Miami non  si ferma.

Emanuele ora è psicologicamente provato  e rivolge un nuovo ed accorato appello alle istituzioni : “Chiedo un intervento immediato  affinchè arrivi una  risposta  al mio problema di salute. Ormai la mia ultima speranza è l’intervento a Miami che è possibile solo con un sostegno economico dagli enti preposti. La cifra che abbiamo raggiunto, grazie alla solidarietà di tante persone che ringrazio con affetto, non mi consente ancora di partire, ed io non ho più molto tempo. Difendo un diritto alla salute e ad una speranza di vita che non è solo quello di Emanuele Scifo, ma di altri che possono trovarsi nelle mie stesse condizioni e subire quello che sto provando io. E’ uno stillicidio che consuma giorno dopo giorno. Vi prego con il cuore in mano di aiutarmi.”

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA