Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Regione Campania: oltre 650 domande in poche ore per Fondo rotativo piccole e medie imprese

Scritto da Redazione il 30 maggio 2014 in Campania,Evidenza. Stampa articolo

regionecampaniaIn poche ore, sono pervenute oltre 650 domande per accedere al Fondo rotativo per lo sviluppo delle PMI campane – Misura “Start up”, promosso dalla Regione Campania attraverso il coordinamento dell’assessorato alle Attività produttive.

La richiesta di investimenti è nettamente superiore al plafond disponibile, pari a 30 milioni di euro stanziati per finanziare programmi di importo compreso tra un minimo di € 25 mila e un massimo di € 250 mila a copertura del 100% del programma di investimenti ammissibile. Sviluppo Campania è il soggetto gestore del fondo.

“Oggi si sono aperti i termini – commenta l’assessore alle Attività produttive della Regione Campania Fulvio Martusciello – per la partecipazione alla misura ‘start up’ d’impresa predisposta nell’ambito del Fondo rotativo per lo sviluppo delle PMI campane. In poche ore il click day si è trasformato in un successo, facendo registrare un boom di domande. Le oltre 660 richieste di partecipazione per accedere alla misura sono il segnale di un dato incoraggiante che conferma ancora una volta la coerenza della misura sullo startup d’impresa rispetto alle esigenze del sistema produttivo campano”.

Poi aggiunge. “La misura è infatti finalizzata a favorire la nascita di nuove imprese formate in prevalenza da giovani under 35 e donne, attraverso la concessione di finanziamenti a tasso agevolato da restituire in 7 anni con un periodo di differimento di 24 mesi. Uno strumento concreto a sostegno di coloro i quali vogliono mettersi in proprio e proporre al mercato un nuovo progetto d’impresa in uno scenario, quale quello campano, che è in pieno fermento dal punto di vista della vivacità e del dinamismo dello spirito imprenditoriale dei nostri giovani”.

Alle parole di Martusciello si uniscono quelle  del presidente della Regione Campania Stefano Caldoro. “Investiamo sui giovani che vogliono fare impresa. Il grande numero di richieste pervenute in pochissime ore conferma che la misura individuata è stata accolta favorevolmente. Continuiamo a mettere in campo risposte concreti”.

 

Be Sociable, Share!

© RIPRODUZIONE RISERVATA