Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Ballottaggio a Baronissi. Caldoro e De Luca su fronti opposti a sostegno dei due candidati sindaco

Scritto da Redazione il 3 giugno 2014 in Politica. Stampa articolo

de_luca_caldoro_regioneSi accende la campagna elettorale a Baronissi in vista del ballottaggio, che vede schierati su due fronti opposti il sindaco uscente Giovanni Moscatiello, sostenuto da due liste civiche ma anche da Forza Italia e Fratelli d’Italia, e il consigliere regionale di Salerno Gianfranco Valiante, appoggiato dal Partito Democratico e da due liste civiche, che da ieri può anche contare sul sostegno personale dell’ex candidato Gennaro Esposito.

Negli ultimi giorni di campagna elettorale si profila uno scontro a distanza con due padrini d’eccezione: da un lato Stefano Caldoro a sostegno di Giovanni Moscatiello e dall’altra parte Vincenzo De Luca a supporto di Gianfranco Valiante.

Quello di Baronissi potrebbe essere un anticipo di scontro tra Governatore e sindaco di Salerno in vista delle prossime elezioni regionali in programma nel 2015. Il candidato a sindaco Moscatello ha ufficializzato, in una nota, la presenza a Baronissi per giovedì 5 giugno alle 17.00 del governatore della Campania che, illustrerà le misure in atto ed i progetti futuri legati allo sviluppo infrastrutturale ed alle opportunità di lavoro a Baronissi.

Si attende l’ufficializzazione dell’appuntamento con Vincenzo De Luca da parte del candidato Gianfranco Valiante per questo confronto a distanza che vede in campo non solo i due candidati a sindaco ma anche il primo cittadino di Salerno ed il Presidente della Giunta Regionale della Campania.

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA