Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Svelata la giuria del Faito Doc Festival, 2 serate in attesa dell’appuntamento di Agosto

Scritto da Redazione il 3 giugno 2014 in Cinema,Manifestazioni. Stampa articolo

10345762_635818356506091_8916054686621072259_nScatta il conto alla rovescia per la settima edizione del Faito Doc Festival, mentre sui social prosegue la campagna : “ fai un selfie e sostieni il Faito Doc su ulule” trapelano i nomi della giuria che decreterà i vincitori dell’edizione 2014 del Festival del documentario.

Questi i nomi dei giurati Stefano Incerti, regista; Thierry Garrel, ex Capo di documentari dell’istituto di Arte Francese; Massimo Iannetta, regista ; Milena Bochet regista e sceneggiatrice; Pasquale Misuraca autore di cortometraggi e documentari; Virginia Pattie artista e programmatrice culturale ; Alina Marazzi regista.

Ai magnifici sette il compito di decretare i vincitori che concorreranno alle diverse sezioni in cui si articola il festival che quest’anno è dedicato al tema dell’Empatia.

“Il tema proposto per l’edizione 2014 – spiegano i direttori artistici ed ideatori del Festival Turi Finocchiaro e Nathalie Rossetti- abbraccia un largo spettro di definizioni. Noi privilegiamo questa: “Capacità di porsi nella situazione di un’altra persona o, più esattamente, di comprendere immediatamente i processi psichici dell’altro””.

Svelata la giuria cresce l’attesa per i cortometraggi e i lungometraggi in concorso e per gli artisti che animeranno la kermesse che si svolgerà dal 4al 9 agosto. Faranno da scenario il verde della montagna del Faito e la splendida terrazza della Reggia borbonica dei boschi di Quisisana. Organizzato dall’associazione Monteamare, anche l’edizione 2014 prevede una serie di pellicole di grande interesse. Ospite d’onore Moussa Toure , documentarista senegalese. 250 registi da tutto il mondo molti dalla Russia e anche dalla Cina.

“E poi – annunciano gli organizzatori – ad allietare ben due serate ci saranno i MOLOSAYAT. Un gruppo musicale proveniente da Bruxelles, con 9 musicisti provenienti da tutta Europa, tutti accomunati dalla passione per la musica folk. La foto che abbiamo scelto per EMPATIA, ci è stata concessa gentilmente da MAXIMILIEN MAUS DE ROLLEY”.

In attesa dell’appuntamento di agosto due gli appuntamenti previsti nei prossimi giorni al SOS , in via dei Mugnai a Castellammare. Si inizia venerdì 6 giugno alle ore 20.30 con la proiezione del documentario in concorso “FINO ALL’ULTIMA SPIAGGIA – THE LAST SHORE” di Fabrizio Basano. Secondo appuntamento giovedì 19 giugno alle ore 20.30 la proiezione di cortometraggi delle edizioni precedenti e presentazione del videoclip L’ISTINTO tratto da I CANTI DELL’ONTANO , testo e musica di Gerardo Attanasio , regia, riprese e montaggio di Stefano Cormino. Intanto per chi volesse sostenere il festival i volontari ricordano la possibilità di inviare un “contributo su ULULE e aiutarci a fare un altro salto”.

Per chi volesse saperne di più : www.faitodocfestival.it;

Condividi sui Social network!

© RIPRODUZIONE RISERVATA